Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

lega con matildeStamattina 25 giugno doveva affrontare la prova orale dell'esame di maturità. Ad attendere Matilde Barberi fuori dal liceo Marconi di San Miniato, c'era una notevole rappresentanza della Lega locale.

Martedì, 25 Giugno 2019 11:46
Pubblicato in Politica
Leggi tutto 0

18740755 1212469948879517 2696043154863264585 n"Lo stesso sindaco che nel primo consiglio comunale dichiarò solennemente di voler essere il sindaco di tutti i castelfranchesi, si è immediamente smentito visto che, con il benestare della sua giunta rossa, ha deciso di lasciare che il 6 luglio il gonfalone del Comune, simbolo di tutti i castelfranchesi (quindi anche di chi non l'ha votato e di quel mondo cattolico nel quale non ha disdegnato di attingere voti) faccia bella mostra di sé al Toscana Pride, in mezzo a cartelloni e striscioni volgari e blasfemi e a cori dove ogni tipo di oscenità verrà gridata a gran voce". Per questo, secondo i consiglieri comunali del gruppo Centrodestra per Castelfranco Monica Ghiribelli, Alba Colombini e Nicola Sgueo pensano che "Le bugie hanno le gambe corte. Anzi, cortissime".

Lunedì, 24 Giugno 2019 18:45
Pubblicato in Politica
Leggi tutto 0

consiglio fucecchioAnche i consiglieri di centrodestra di Fucecchio stigmatizzano le offese alla 18enne consigliera di Montaione Matilde Barbieri, apparse sui muri del liceo Marconi di San Miniato.
"Questo - scrivono Pilastri, Porciani e Cordone della Lega e Ramello e Testai di Forza Italia - rappresenta l'ennesimo fatto di intolleranza e di odio rivolto verso coloro che la pensano diversamente, verso coloro che hanno intenzione di fare di tutto per far uscire tutta la zona dalla dittatura del pensiero unico in cui è piombata, dopo 70 anni di dominio assoluto della sinistra nelle amministrazioni locali. Il fatto che, poi, la scritta sia rivolta ad una ragazza di 18 anni che si stava apprestando a sostenere l'esame più importante della sua vita, rappresenta un ulteriore elemento di cattiveria e di spietatezza, che ben rappresenta l'atmosfera che si respira da queste parti ed un atteggiamento finora riservato alle frange estremiste, ma che sta prendendo piede anche nelle aree "moderate", sempre più convinte che sia giusto perseguitare chi non la pensa politicamente come loro".

Domenica, 23 Giugno 2019 14:40
Pubblicato in Politica
Leggi tutto 0

michele altiniMichele Altini, ex candidato sindaco per il centrodestra a San Miniato e consigliere comunale iscritto a Forza Italia non lascia cadere nel vuoto l'episodio delle scritte del liceo Marconi contro la giovane studentessa e consigliere comunale di Montaione militante della Lega.

Sabato, 22 Giugno 2019 18:18
Pubblicato in Politica
Leggi tutto 0

giazzini giunta cambimenti"Esprimiamo solidarietà a Matilde e chiediamo che le scritte siano definitivamente cancellate e che i responsabili siano individuati e sanzionati. Solidarietà che speriamo sia riservata a tutte le persone colpite da gesti o scritte che hanno poco a che vedere con la democrazia". A dirlo è Federico Faraoni, presidente del Comitato CambiaMenti, commentando le offese alla maturanda eletta con la Lega (Offese su muri scuola, sindaco Giglioli chiama Matilde).

Sabato, 22 Giugno 2019 15:49
Pubblicato in Politica
Leggi tutto 0

legnaioliCaso Matilde, la consigliera comunale di San Miniato oggetti di scritte offensive sui muri del liceo in cui studia, all'attenzione anche del parlamento. A intervenire è l'onorevole Donatella Legnaioli: "A qualcuno, evidentemente, l'impegno in politica fa comodo quando è da una certa parte. Se, invece, un giovane, per di più donna, si candida per la Lega, venendo anche eletta dal popolo, allora diventa un bersaglio". 

Sabato, 22 Giugno 2019 10:40
Pubblicato in Politica
Leggi tutto 0

matilde"Spero che la condanna arrivi anche da parte di tutte le altre forze politiche locali e che già dal primo consiglio comunale previsto a fine mese, venga convocata Matilde dal sindaco di San Miniato Simone Giglioli per chiederle scusa a nome di tutti i sanminitesi e se questo non dovesse avvenire, saremo costretti a richiederlo in modo ufficiale sottoponendo lo stesso ad una interrogazione consiliare". Lo dice Giovanni Pasqualino, commissario della Lega a San Miniato, commentando delle scritte apparse al liceo Marconi contro Matilde Barberi, maturanda e neo eletta consigliere comunale a Montaione.

Venerdì, 21 Giugno 2019 21:00
Pubblicato in Politica
Leggi tutto 0

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466