Logo
Stampa questa pagina

Ristori, 'serve un tavolo vero sulla meccanica': lo chiedono i Socialisti

Vota questo articolo
(1 Vota)

WhatsApp Image 2016-10-03 at 10.35.06Un tavolo di concertazione "vero", per parlare della meccanica della Valdera e dei gravi problemi che stanno investendo le aziende dell'indotto Piaggio. A chiederlo è Carlo Sorrente, segretario provinciale del Partito Socialista, dopo il triste epilogo delle Officine Ristori di Montecalvoli.

"La Ristori è la principale impresa subfornitrice della Piaggio in Provincia di Pisa – ricorda Sorrente -. La Piaggio deve dare garanzie alla Ristori per il prossimo biennio sulle sue subforniture. Si costituisca immediatamente un Tavolo di concertazione "vero" a cui siano sensibilizzati i consiglieri regionali eletti nel collegio di Pisa il Presidente della Regione Toscana ed il presidente dell'amministrazione provinciale nonché sindaco del comune capoluogo Pisa, da questo tavolo per la rilevanza nazionale e internazionale della Piaggio, non possono restare estranei i membri delle commissioni industria e i parlamentari eletti nel nostro collegio di cui due risiedono autorevolmente nel Consiglio di Amministrazione della Piaggio, oltre che naturalmente i sindacati la Confindustria e i rappresentanti delle forze politiche regionali".

 

Ultima modifica il Sabato, 24 Dicembre 2016 18:03

Articoli correlati (da tag)

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466