Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Migranti, Pieroni (Pd): "Non è così che dobbiamo fare accoglienza"

Vota questo articolo
(1 Vota)

andrea pieroni"Le amministrazioni comunali si trovano a gestire arrivi con scarso preavviso, tra la popolazione crescono pregiudizio e paura e i soggetti privati che gestiscono le strutture operano come si trattasse di un'impresa. Non è così che dobbiamo fare accoglienza". Ne è certo il consigliere regionale del Pd Andrea Pieroni, che interviene sul tema accoglienza.

"La protesta dei migranti ospitati a Ponsacco – spiega Andrea Pieroni –, come quella di poco tempo fa a Cascina, hanno riportato in primo piano anche a Pisa il tema della gestione dell'accoglienza che è ormai da mesi al centro della discussione politica. Credo sia necessario fare una riflessione, fermarsi un attimo e individuare la strada migliore, quella che porta all'integrazione e alla convivenza civile tra richiedenti asilo e cittadini".
"L'idea di ospitalità - prosegue - intesa come dare asilo a chi scappa da guerre e violenze si traduce seguendo iter burocratici ben precisi sì, ma condivisi con i territori ed inseriti un in percorso più ampio di integrazione. Anche perché quella dei migranti non è solo un'emergenza temporanea, ma una realtà strutturale con la quale dovremo confrontarci nei prossimi decenni. Per questo è indispensabile ripensare l'organizzazione del sistema rimettendo al centro la scelta della Toscana, il modello di accoglienza diffusa che già era stato preso d'esempio e che è l'unico che può garantire una gestione efficace e proficua del fenomeno coinvolgendo, sin dall'inizio, sindaci ed enti locali per preparare il terreno ad una vera ed efficace accoglienza".

 

Ultima modifica il Venerdì, 14 Luglio 2017 18:15

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466