Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Sicurezza, Sonetti: "Risposte di sindaco e prefetto ci danno fiducia"

Vota questo articolo
(1 Vota)

Massimiliano Sonetti"Come mi è capitato di ribadire in più di un'occasione, non è possibile che una cittadina come Pontedera viva una situazione a livello di microcriminalità che porti all'insicurezza dei cittadini e di coloro che ogni giorno lavorano a stretto contatto con il pubblico, come i nostri commercianti, dunque la campagna di adesione all'appello e le risposte che hanno dato Prefetto e Sindaco, nelle loro rispettive funzioni, ci danno fiducia perché il fenomeno venga contrastato con decisione" sono le parole del segretario provinciale Pd Massimiliano Sonetti sul piano di controlli straordinario a Pontedera.

"Siamo vicini a chi ha subito atti delinquenziali e anche a tutti coloro che non si sentono al sicuro - prosegue Sonetti - ed è comprensibile come la percezione di certi fenomeni, ora troppo frequenti, contribuisce a sentirsi insicuri persino nelle proprie abitazioni. Ringrazio poi tutte le forze dell'ordine per il lavoro che portano avanti giornalmente e in particolare ai carabinieri che hanno recentemente arrestato i due spacciatori. Dobbiamo impegnarci tutti – conclude il segretario provinciale -, dalla politica alle istituzioni, fino agli abitanti, a creare una rete di prevenzione. Più lavoriamo in sinergia e meglio potranno essere raggiunti risultati".

 

Ultima modifica il Giovedì, 09 Novembre 2017 17:37

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466