laconceriasxlaconceriatoplulaconceriasx

Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

“Un libro che guarda al futuro del Pd” presentato da Fassino e Mazzeo

Vota questo articolo
(2 Voti)

55a0030f-844a-46ce-89b3-6fbd928342f2"Un libro che guarda al futuro del Partito Democratico e ci dice una cosa semplice: le sue ragioni fondative, 10 anni dopo, non solo sono ancora valide ma rappresentano oggi più di allora l'unico vero argine all'estremismo della destra e al qualunquismo del M5S". Il consigliere regionale Pd Antonio Mazzeo lo racconta così il lipro Pd Davvero, presentato insieme a Piero Fassino nell'auditorium delle Officine Garibaldi. Il libro è stato scritto proprio dall'ultimo segretario dei Ds e uno dei padri fondatori del Partito Democratico.

"Quando siamo nati, nel 2007 - ha detto - Fassino disse che storie diverse sarebbero confluite in una casa nuova, più bella e più grande. Ecco, quella casa era, è e resta l'unico vero progetto di sinistra riformista e di governo presente nel Paese e non può che rappresentare il cuore e il perno del centrosinistra sia nella sfida elettorale nazionale del 4 marzo sia in quella, successiva, delle amministrative". Presenti in platea, tra gli altri, anche i candidati alla Camera e al Senato del Partito Democratico Lucia Ciampi, Stefano Ceccanti e Valeria Fedeli che hanno concluso la serata presentandosi a loro volta agli elettori.
"Dieci anni fa ci siamo posti l'obiettivo di dar vita a un partito in grado da un lato di modernizzare il sistema politico italiano attraverso un percorso di riforme - ha quindi aggiunto Fassino - e dall'altro di dar vita a un rinnovamento profondo della sinistra riformista su scala europea. Se non lo avessimo fatto, nello scenario continentale così profondamente mutato negli ultimi anni, oggi saremmo stati costretti alla marginalità come accaduto ai partiti della sinistra in Francia, Spagna o altri paesi. Quanto alle riforme, aver perso il referendum del 4 dicembre 2016 non vuol dire che quel problema è risolto, anzi. Significa esattamente il contrario. Quelle ragioni sono oggi più attuali che mai ed è proprio su questo che il Pd dovrà concentrare nel prossimo futuro l'impegno del Pd in Italia e in Europa".

Ultima modifica il Venerdì, 09 Febbraio 2018 21:09

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466