Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Castelfranco, Lega punta al Comune: “Programma, sintetico e realizzabile”

Vota questo articolo
(2 Voti)

luciano mattii"Niente recupero né rilancio del centro storico, peggioramento della situazione migratoria, chiusura di molte attività produttive e commerciali, manutenzione ordinaria e straordinaria di strutture e infrastrutture pubbliche assolutamente carente". Eccolo, il bilancio del mandato dell'attuale amministrazione comunale di Castelfranco di Sotto, secondo Luciano Mattii della Lega Nord di Castelfranco.

"Ci separa un anno dalle amministrative del 2019 - spiega - e, con una realtà politica profondamente mutata anche nel nostro comune, riteniamo opportuno fare alcune considerazioni". Che spaziano in ogni settore, più o meno. "Su questi temi - continua Mattii - la Lega come primo partito del centrodestra (con il 24% di consensi) avverte in pieno il dovere di iniziare (senza preclusione alcuna) un confronto con partiti, associazioni, movimenti civici e singoli cittadini che intendano mettersi in gioco al fine di costruire un programma, sintetico e realizzabile, per il rilancio del nostro comune. Progetti fattibili e idee attuabili per uscire dalla situazione di degrado e stagnazione attualmente imperante. La Lega quindi avvierà, a partire dai prossimi giorni, una serie di incontri finalizzati alla stesura di un programma comune per la gestione della cosa pubblica nel quinquennio 2019-2024".

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466