Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Fondazione Federico Zini, anche il Pd dice no

Vota questo articolo
(1 Vota)

zini 20"Rispettare il dolore della famiglia per questa perdita è doveroso. Tuttavia non possiamo dimenticare le precise responsabilità. Non possiamo dimenticare la vittima di questo omicidio e con lei la sua famiglia e le persone che gli sono state vicino. Intitolare una fondazione, seppur con scopi nobili, a una persona che si è macchiata di un così grave reato è un atto che reca offesa senz'altro alla vittima, ma anche alle molte donne vittime di femminicidio o di maltrattamenti".

Lo dice il Partito Democratico di San Miniato che così si unisce alle consigliere comunali del Partito Democratico che hanno sottoscritto un'interpellanza al sindaco sulla costituzione della Fondazione Zini, presentata dalle consigliere Benvenuti e Cavallini nella seduta consiliare di ieri 31 luglio (“Un deterrente a denunciare le violenze”, Fondazione Federico Zini in consiglio comunale. Interpellanza delle consigliere). "A loro - dicono - si uniscono anche il Partito Democratico e il gruppo consiliare al fine di prenderne le distanze".
Secondo il Pd "Ci sono molti modi per ricordare una persona e la famiglia ne ha senz'altro diritto, ma non è con la rimozione della verità o delle responsabilità che lo si fa".

Ultima modifica il Mercoledì, 01 Agosto 2018 18:11

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466