Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Bonafè a Pisa: "Nostro sarà un Pd aperto"

Vota questo articolo
(0 Voti)

IMG-20181007-WA0055"Ventitré Comuni della provincia rappresentati, 6 esponenti dei Giovani Democratici, 4 sindaci e quasi metà delle persone che hanno 40 anni o meno. Ci sono insegnanti, ricercatori e professori universitari, architetti, avvocati, medici, imprenditori nei più diversi settori e anche studenti in un mix di rinnovamento ed esperienza. Infine un aspetto simbolico ma molto significativo: la presenza dei due deputati Lucia Ciampi e Stefano Ceccanti nelle ultime due posizioni anche dietro a ragazzi che hanno da poco superato i 20 anni".
Sono questi gli elementi essenziali della lista provinciale di candidati all'assemblea regionale del Pd collegata alla candidatura a segretaria di Simona Bonafè. A presentarli, insieme al coordinatore provinciale della mozione Mario Iannella, è stata oggi (7 ottobre) la stessa europarlamentare alla Festa dell'Unità di Pisa.

IMG-20181007-WA0049"Liste come questa - spiega Bonafé - sono il nostro miglior biglietto da visita, specchio di un Pd aperto alle competenze e alle energie dei territori che il partito deve valorizzare. Dobbiamo parlare alla gente e smettere di guardare sempre al nostro interno, parlare di Toscana e non di nomi. Di sviluppo sostenibile e infrastrutture, di sanita' e liste d'attesa, di turismo, agricoltura e di bisogno di sicurezza". "La lista a sostegno di Simona si caratterizza per rappresentanza di tutto il territorio provinciale, massima apertura e rinnovamento - spiega Iannella - Al suo interno compare infatti una pluralità di persone che rappresentano uno spaccato assolutamente plurale della nostra società. Il fatto che alcuni di loro non abbiano sostenuto all'ultimo Congresso Nazionale la mozione collegata a Matteo Renzi dice meglio di tante parole come Simona venga vista come una figura in grado di unire ed essere davvero rappresentativa di tutta la nostra comunità. L'impegno di tutti noi, adesso, deve essere lavorare per garantire la più ampia partecipazione possibile il 14 ottobre in occasione delle primarie aperte per la scelta del nuovo segretario regionale".

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466