Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Provincia Pisa, Psi: “Da noi nessuna candidatura per il presidente”

Vota questo articolo
(3 Voti)

palazzo provincia"Non promuoveremo nessuna candidatura e ci auguriamo che i candidati nella fase della 'campagna elettorale' e soprattutto il presidente che sarà eletto tengano di conto del programma, a tutela dei comuni, che i socialisti hanno contribuito a progettare". In vista delle elezioni del presidente della provincia di Pisa (Provincia, dal 2019 il Comprensorio non sarà in consiglio), il prossimo 31 ottobre, lo dice Carlo Sorrente, segretario provinciale Psi.

"La legge prevede un sistema elettorale in cui non e prevista la partecipazione attiva dei cittadini ma solo quella dei consiglieri comunali e dei sindaci del territorio di riferimento e una governance finalizzataad una compartecipazione degli stessi comuni e sindaci alla gestione. Quella legge traguardava alla cancellazione della provincia come ente previsto dalla Costituzione. Quattro anni fa, in questa logica di transitorietà e di cogestione, il Psi, con spirito civico, si fece promotore di una lista, Comunità civiche e territori e di un programma progetto ma non avanzò una candidatura a presidente della Provincia dando un senso istituzionalizzante sovra-comunale al sindaco capoluogo della provincia. Oggi questa scelta di allora ci appare rafforzata dalla bocciatura della riforma costituzionale da parte del Popolo italiano che prevedeva l'abolizione delle provincie come ente di rango costituzionale ed è stata presentata una legge che ripristina l'elezione diretta del consiglio e del presidente proposta da noi condivisa se supportata da adeguati finanziamenti e da competenze. In questa situazione di precarietà finanziaria e di temporaneità della carica, anche dello spirito originario della legge, pensavamo dovesse prevalere la volontà di gestione unitaria dell'ente: la stessa volontà unitaria che e stata dimostrata nell'elezione del presidente della società della salute da parte dei sindaci dell'area pisana, Pisa San Giuliano Calci e Vecchiano. Purtroppo, complice forse l'attenuarsi dello spirito civico da parte di alcuni soggetti, cosi non sarà". 

Ultima modifica il Mercoledì, 10 Ottobre 2018 19:57

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466