Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Piattaforma unitaria, per lo Spi: “Governo non ha affrontato nel merito le richieste”

Vota questo articolo
(1 Vota)

spi valdarno cgil"Qualora nel breve periodo non iniziasse un serio confronto di merito e nella sostanza, il comitato direttivo della Lega Spi Cgil all'unanimità chiede a Cgil, Cisl e Uil di far seguire tutte le iniziative necessarie per giungere a risultati concreti che diano risposte esaurienti e tempestive alle richieste e ai bisogni dei pensionati e dei lavoratori". Dopo il congresso al circolo Arci La Perla di Montecalvoli, lo ha deliberato il comitato direttivo della Lega territoriale Spi Cgil della riva destra del Valdarno Inferiore Pisano comprendente i comuni di Santa Croce sull'Arno, Castelfranco di Sotto e Santa Maria a Monte.

"L'argomento della discussione - spiega il Direttivo - è stata la valutazione delle risposte del Governo in merito alla piattaforma unitaria Cgil, Cisl e Uil e segnatamente alle questioni in essa contenute che riguardano: investimenti in sviluppo per creare lavoro, protezione del lavoro (ammortizzatori sociali e politiche attive), no ai condoni agli evasori e no alla Flax tax, si alla riduzione delle tasse ai pensionati e lotta all'evasione fiscale, un progetto di sviluppo del Mezzogiorno che parta dal lavoro, pensioni (soluzioni per i giovani, per le donne, per i lavori gravosi e flessibilità in uscita), sanità, povertà, politiche sociali e necessità di garantire i diritti primari delle persone, istruzione e conoscenza per lo sviluppo e per contrastare l'esclusione, pubblica amministrazione (necessità di investimenti e no a nuovi tagli di spesa). Il comitato Direttivo, dopo un'ampia e articolata discussione, ha dovuto constatare e prendere atto che il confronto con il Governo non ha sortito alcun effetto positivo in quanto il Governo stesso non ha affrontato nel merito le richieste contenute nella piattaforma unitaria".

 

Ultima modifica il Lunedì, 17 Dicembre 2018 15:53

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466