Logo
Stampa questa pagina

Lavori a Palazzetti, Trassinelli: “Delle promesse fatte non ne ha realizzata una”

Vota questo articolo
(2 Voti)

palestra 2"Le affermazioni dell'epoca e quelle attuali destano certamente ironia, perché delle promesse fatte non ne ha realizzata praticamente una. Infatti, le uniche cose che sono state fatte da questa amministrazione comunale sono avere rifatto solo un po' gli infissi del Pala Bagagli e lo svolgimento di lavori sulla piscina che sono stati certamente accellerati dal ritrovamento di tracce della legionella nel suddetto impianto. Insomma è iniziata la campagna elettorale e abbiamo già la colonna sonora con la canzone: Parole Parole". Lo dice Luca Trassinelli, candidato a sindaco con il Movimento 5 stelle a Castelfranco di Sotto, che confronta il programma elettorale di Toti di 5 anni fa con l'impegno preso davanti alla presidente della Lega Pallavolo Maschile Seria A Paola De Micheli (Volley, De Micheli e la promessa di Toti: “Lavori ai Palazzetti”).

"Dal mio punto di vista - spiega Trassinelli -, sembra quanto meno inopportuno che una deputata della Repubblica sfrutti il ruolo di presidentessa di una importante lega nazionale sportiva per fare propaganda a un sindaco uscente solo perché appartiene al proprio partito politico. É come se domani arrivasse il Presidente della Lega nazionale calcio a promuovere l'elezione di un sindaco di uno determinato schieramento politico. So che oramai ci siamo abituati a tutto, sopratutto da parte di certi partiti politici abituati effettivamente a fare come gli pare, ma lo trovo comunque una scorrettezza da sottolineare. E a questo punto non mi stupirei se tra qualche giorno arrivasse il Presidente Nazionale della Lega Amici del Tarallo oppure un Presidente a cavallo di una Lega pro equitazione a sostegno di un sindaco di zona. Ma, rimanendo alle questioni di casa, non possiamo non sottolineare come l'amministrazione uscente ci ha abituato al suo 'dolce far niente ma... a promettere tanto'. Apprendo con stupore che il sindaco Toti si metterà subito all'opera per possibili e stupefacenti progetti di miglioramento dei due palazzetti di Castelfranco. Le suddette affermazioni fanno veramente sorridere in questi periodo di crisi, perché basta prendere il programma di 5 anni fa del Pd e si può vedere come il sindaco uscente aveva promesso di riconvertire in sintetico il campo sussidiario marabotti, rifare la tensiostruttura Uisp per usarla per il pattinaggio artistico, il mantenimento degli impianti di tennis e della piscina Comunale, l'instaurazione di una consulta dello Sport e dulcis in fondo, prospettava la possibilità di apporre i pannelli solari sul palazzetto dello Sport di Orentano".

 

 

Ultima modifica il Lunedì, 15 Aprile 2019 21:13

Articoli correlati (da tag)

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466