Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Giglioli corre verso il 26: “Meno tasse a chi fa movimento”

Vota questo articolo
(2 Voti)

Giglioli che corre“C'è già chi mi dice che c'è conflitto di interessi perché mi piace correre e ogni tanto mi sfido anche nella maratona, però, lo prometto fin da ora, lo sconto fiscale a me non lo farò”. Simone Giglioli non perde il gusto della battuta, ma la sua proposta è assolutamente seria: meno tasse a chi lascia l'auto e la poltrona per farsi una passeggiata. Un'idea nata a quattro mani con Matteo Stefanini, olimpionico di canottaggio e candidato della lista Uniti si può.

“Amo lo sport e l'ambiente – spiega Giglioli - da qui l'idea di aiutare altri miei concittadini a scoprire la bellezza di fare movimento all'aria aperta e così ho pensato che invece dei soliti consigli sarebbe stata una spinta più forte quella degli sconti sulle imposte. Le tasse non piacciono, ma servono a far funzionare i servizi, ma chi fa vita sana e rispetta la natura fa un servizio anche per gli altri perché fa scendere i costi della sanità e dei servizi a tutela dell'ambiente e quindi è giusto riconoscergli questo lavoro”.
“Concretamente – puntualizza il candidato sindaco - si tratta di un progetto per incentivare la pratica dello sport, dove attraverso una particolare app ogni anno verranno premiati i cittadini più green, sportivamente parlando, che attraverso il movimento fisico accumuleranno dei punti. Il premio consisterà nella decurtazione di imposte comunali. Più fai sport e meno paghi”. “E da San Miniato forse poi questa idea si allargherà a tutta la Toscana. Il mio progetto è piaciuto anche a livello regionale e già mi hanno chiamato per capire come funziona”.

 

Ultima modifica il Giovedì, 23 Maggio 2019 17:51

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466