Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

“I responsabili siano individuati e sanzionati”, CambiaMenti con Matilde

Vota questo articolo
(1 Vota)

giazzini giunta cambimenti"Esprimiamo solidarietà a Matilde e chiediamo che le scritte siano definitivamente cancellate e che i responsabili siano individuati e sanzionati. Solidarietà che speriamo sia riservata a tutte le persone colpite da gesti o scritte che hanno poco a che vedere con la democrazia". A dirlo è Federico Faraoni, presidente del Comitato CambiaMenti, commentando le offese alla maturanda eletta con la Lega (Offese su muri scuola, sindaco Giglioli chiama Matilde).

"E' ovvio - per Faraoni - che qualunque studente e qualunque studentessa ha il diritto di sostenere in piena serenità gli esami di maturità. Nella scuola che ha frequentato. Qualunque cosa si pensi di Salvini e della Lega, le scritte che sono comparse al liceo Marconi contro la studentessa Matilde Barberi, consigliera comunale a Montaione, sono un gesto violento, sintomo di un imbarbarimento del clima e di una pericolosa degenerazione dello scontro politico democratico. Sulle responsabilità di questo imbarbarimento si possono avere le idee più diverse, ma in ogni caso è prioritario non fomentare divisioni, ma lavorare sulle tematiche per condividere un pensiero più evoluto".

 

Ultima modifica il Sabato, 22 Giugno 2019 16:27

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466