Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

677231d5-de1e-4aef-91ba-e92a1e08cc9bSan Bartolomeo torna sul podio del Palio dei barchini, cancellando lo smacco di un anno fa e segnando l'ottava vittoria nella storia del Palio con la gara più veloce di sempre: 3 minuti 51 secondi e 28 decimi. E' il tempo firmato da Stefano Veltri ed Elia Ciarolo che ripetono le vittore del 2016 e del 2017, portando in contrada il cencio dell'artista Samanta Casagli e regalando la gioia al quartiere occidentale di Castelfranco. 

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

62229350 2743531689007512 135360623092432896 nVedere don Ernesto Testi al remo non è una novità. Durante le prove libere di ieri 8 giugno, però, la sorpresa è stata trovarci il vescovo della diocesi di San Miniato don Andrea Migliavacca, che a Castelfranco di Sotto tornerà anche nella serata di oggi, in occasione della festa per il Palio dei barchini 2019. Da dietrista di San Bartolomeo, ha percorso tutto corso Bertoncini, fino al campanile, lasciando dietro il barchino di San Martino e don Ernesto. Segno, se ancora ce ne fosse bisogno, di una forte vicinanza al territorio di don Andrea e anche di quella Chiesa in missione nel mondo che dal primo giorno ha mostrato, senza predicarla. Uno spazio di spensieratezza, quella offerta ieri, prima di riportare sulla gara la concentrazione. Al momento, sono passate le 17, sull'area di gara si stanno disputando le qualifiche.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

20151209032416Stava giocando in casa. E' bastato un attimo di distrazione e un bambino di 5 anni residente con la famiglia nella zona di via Don Botti a castelfranco di sotto si è schiacciato le dita sotto un pesante vaso di fiori.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

davide ciccarelli"Per le spiccate qualità professionali dimostrate come coordinatore di un'accurata indagine, avviata in seguito a numerosi episodi di incendi boschivi verificatisi nel comune di Castelfranco di Sotto, che conduceva all'arresto di una persona insospettabile e stimata, impegnata nel settore del contrasto agli incendi boschivi in una nota associazione di volontari, considerata autore di reati". Con questa motivazione, nel giorno in cui l'Arma dei carabinieri festeggia i 205 anni dalla fondazione, il tenente colonnello Davide Ciccarelli ha ricevuto un encomio del comandante unità forestali, ambientali e agroalimentari dei Carabinieri.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

borse studio bancaElena di Castelfranco di Sotto partirà per un programma annuale negli Usa. E' lei una dei 15 studenti di Pisa e provincia premiata nel concorso Intercultura, al quale hanno partecipato quasi 7mila studenti che hanno partecipato alle selezioni per poter aderire a uno dei programmi proposti: un anno, un semestre, un trimestre, un bimestre scolastico o un soggiorno linguistico della durata di un mese estivo.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

15ffd16f-1646-4f01-8f4d-5494b187e404Un passo importante verso la plastica 0 lo aveva fatto lo scorso anno (Pizza, Orentano riduce la plastica e aumenta la musica), prima che la preoccupazione per l'ambiente riempisse le piazze. Quest'anno, con un ulteriore investimento, la Sagra della pizza di Orentano è completamente plastic free: tutto quanto è monouso è biodegradabile e il resto, come le caraffe per la birra per esempio, si lava e si riutilizza.

Pubblicato in Cultura e Spettacoli

aula tribunaleSecondo la denuncia fatta dalla donna e che ha poi portato al processo, l'80enne, nel 2015, aveva toccato nelle parti intime della 40enne, cercando di baciarla sul collo e sul seno.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

f7084d21-211c-4f44-842a-84c430de328f"La delega alle associazioni? Potrei anche tenerla per me, ma la giunta comunque sarà pronta a metà giugno". Lo ha detto il sindaco di Castelfranco di Sotto Gabriele Toti, presentando l'edizione 2019 del Palio dei Barchini con le ruote. Una manifestazione "non solo da proseguire - ha detto Toti -, ma da migliorare e rilanciare. Questo vuol dire essere orgogliosi del nostro Palio, della sua particolarità, perché i barchini sono un unico. E l'impegno deve essere anche quello di farlo conoscere. Perché il palio è sicuramente festa ma è anche comunità". Il manifesto quest'anno è stato disegnato da una bambina di prima media, Giulia Paterlini, che ha trasformato i barchini in un fiore, dal quale sboccia uno sbandieratore vestito con glio otto colori delle contrade e gli occhi rivolte alle 4 bandiere. 

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

53-cerbaie-2C'è chi lo ha cercato a Orentano, negli anfratti dei vicoli più riposti. Chi, pensando di aver l'imbeccata giusta, ha scavato per ore al limitare del vallino ombroso, altri hanno provato a intercettarne l'ubicazione dai racconti aviti di anziani e autoctoni e ogni volta la ricerca, invano, ha avuto inizio. Il Tesoro dell'Orcino è rimasto inviolato da più di 150 anni nelle profondità delle Cerbaie fra Orentano, Staffoli e Montefalcone. Fino a oggi, alla notte di sabato 8 giugno quando, dalle fronde senza luce, affioreranno, per un'ultima volta, le orde di Briganti agli ordini di Raffaello Picchi a difesa strenua del loro segreto più prezioso. 

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

squarcini ghiribelli lambertuccidi Giuseppe Zagaria
Dopo l’amarezza dei primi giorni, a mente fredda arriva l’analisi del voto da parte del centrodestra nel comprensorio del cuoio. Un centrodestra che sicuramente non ha vinto, ma sarebbe comunque sbagliata e superficiale un’analisi polarizzata tra vincitori e perdenti. Per capire davvero il voto serve guardare alle tendenze: le formazioni di centrodestra non sono mai state così minacciose nella zona del cuoio e mai è mancata per così poco la vittoria. Castelfranco di Sotto e Montopoli in Valdarno ne sono la testimonianza: con una manciata di voti di scarto Gabriele Toti e Giovanni Capecchi sono stati riconfermati, ma entrambi non hanno fatto segreto, visti i risultati delle europee, di aver avuto la convinzione di perdere.

Pubblicato in Politica

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466