Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

WhatsApp Image 2019-01-10 at 15.52.53"È un paese che amo e a cui mi sono dedicata. Abbiamo cercato di percorrere a ritroso questi 5 anni per capire se c'era la volontà di continuare.

Pubblicato in Politica

lavorazione pelliIl distretto conciario di Santa Croce sull'Arno continua la ricerca scientifica per specializzarsi ancora di più nella lavorazione del cuoio. La stazione sperimentale per l'industria delle pelli e delle materie concianti, Ssip, organizza tre workshop per studiare i processi produttivi delle imprese conciarie e il trasferimento tecnologico della produzione.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno
Sabato, 01 Settembre 2018 11:27

Santa Croce, ponti “Sotto controllo”

ponte santa croce san donato"Un lavoro sistematico di monitoraggio che questo ente esegue sulle infrastrutture: diretto su quelle di propria competenza e di coordinamento con gli altri enti, nel caso specifico con la provincia di Pisa che ne ha la competenza. Si tratta di un lavoro impegnativo e invisibile ma che riteniamo fondamentale per garantire la sicurezza dei nostri cittadini e di tutti coloro che quotidianamente gravitano sul nostro territorio. Il nostro impegno futuro sarà quello di proseguire in questa direzione". In conseguenza all'attenzione sollevata dal crollo di Genova e anche dopo le sollecitazioni ricevute dai gruppi di opposizione, in particolare da Antonella Meropini - che aveva chiesto lumi soprattutto sul ponte che lega Santa Croce a San Donato -, ci tiene a precisarlo l'amministrazione comunale di Santa Croce sull'Arno, guidata dalla sindaco Giulia Deidda.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

croceannaC'era anche una rappresentanza del Comune di Santa Croce sull'Arno oggi (12 agosto) alle commemorazioni per l'eccidio di Sant'Anna di Stazzema del 12 agosto del 1943. Con il labaro ufficiale dell'amministrazione comunale anche il sindaco Giulia Deidda: "Come facciamo ormai da anni - ha scritto sul suo profilo social - portiamo il saluto del nostro Comune alla celebrazione delle vittime di questo orrore. Sant'Anna di Stezzema non è, però, soltanto una cerimonia celebrativa; Sant'Anna, grazie all'infaticabile lavoro degli abitanti di questo luogo, delle associazioni dei reduci, delle famiglie dei martiri, dell'amministrazione comunale, è diventato un simbolo, un baluardo della nostra democrazia fondata sulla Costituzione e sulla Resistenza, uno straordinario laboratorio di pace per tanti ragazzi, un luogo che guarda all'Europa come ad una speranza di mondo aperto, solidale, capace di guardare ai bisogni di tutti, a partire dagli ultimi".

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

36320186 10214609892834862 4304354440946647040 n"Davanti a noi ci sono ancora molti mesi di lavoro, mesi in cui il nostro impegno per tenere fede al patto che abbiamo stretto con i cittadini a maggio del 2014 non verrà meno, anzi. Ma vogliamo anche inziare a pensare a quello che verrà. E lo faremo con gli strumenti che ci hanno sempre caratterizzato e che continuiamo a ritenere preziosi: la condivisione, l'ascolto, la pluralità, il confronto con tutte le realtà che caratterizzano il nostro comune". Lo ha detto la sindaco di Santa Croce sull'Arno Giulia Deidda ieri sera 28 giugno a una cena che attorno a sindaco e giunta ha messo circa 250 persone sotto il simbolo della coalizione "Con Giulia Deidda Sindaco" che nel 2014 ha sostenuto la sua candidatura. Tra loro anche il consigliere regionale del Pd Andrea Pieroni.

Pubblicato in Politica

deidda in provinciaCome sono andate le elezioni amministrative c'entra poco. Il presidente della Provincia di Pisa è un sindaco eletto dagli eletti - in quanto la Provincia è ente di secondo livello - e quindi non può essere surrogato dal nuovo sindaco ma decade quando sindaco, non lo è più. Con l'elezione di Michele Conti alla guida di Pisa (Michele Conti è il nuovo sindaco: il centrodestra conquista Pisa, Massa e Siena), per la Provincia inizia un nuovo corso. A condurlo sarà il vice: la sindaco di Santa Croce sull'Arno Giulia Deidda.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

flavio baldi"Parla di mancanza di rispetto del diritto di chiunque di cercare un destino migliore. Beh, caro Sindaco, io ho amici i quali, visto ciò che offre l'Italia oggi, sono andati all'estero a cercare proprio un destino migliore (Canada, Australia, Inghilterra) però ci sono andati con umiltà, rispettando le leggi, le regole, gli usi, i costumi, la lingua e non esigendo la casa, i soldi e passando il tempo a vagabondare. La vita migliore 'te la devi conquistare e meritare' non la puoi pretendere". Lo dice Flavio Baldi, capogruppo in consiglio comunale per la lista civica Ricostruiamo Santa Croce e Staffoli, commentando un post Facebook della sindaco di Santa Croce sull'Arno Giulia Deidda.

Pubblicato in Politica

5dbe64bd-3871-4314-a79c-d482a18116faGli orti urbani recentemente inaugurati dal sindaco di Santa Croce Giulia Deidda, con il consigliere regionale del Pd Antonio Mazzeo, sembrano avere già dei problemi, non da poco, visto che qui i cittadini dovrebbero coltivare, ma manca l'acqua per irrigare le colture.
Un episodio, se confermato, che ricorda tanto le sorti che toccarono durante il ventennio fascista agli agricoltori inviati dal regime in Libia a coltivare nella zona predesertica, anche in quel caso avevano tutto meno che l'acqua, ovviamente il riferimento storico è puramente causale.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

33dfc27e-6fb1-43aa-b05c-2f734a0e81df"Alla qualità dello sport, deve essere affiancata anche quella dei luoghi in cui si pratica". Per questo, ha spiegato la sindaco di Santa Croce sull'Arno Giulia Deidda, sono in corso di affidamento una serie di lavori alle palestre della scuola media mentre potrebbero partire interventi anche al PalaParenti.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

tagliataLe immagini sembrano quelle di un mercato in chiusura, con i banchi ormai pronti a sbaraccare dopo una mattinata di lavoro. E invece no: gli scatti si riferiscono alle 10 di questa mattina (sabato 10 marzo), in un mercato con molti spazi vuoti, lasciati liberi "non solo da tanti clienti che non si vedono più – dicono gli ambulanti - ma addirittura dagli stessi banchi a sorteggio che ormai preferiscono non venire neppure, in alcuni casi per andare a Ponte a Egola".

Pubblicato in in Azienda
Pagina 1 di 11

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466