Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

miniatoLa situazione del commercio ambulante nel comune di San Miniato ma anche la necessità di maggiore promozione anche in favore di quello fisso. Sono questi alcuni dei temi che Confesercenti area Valdera e Cuoio ha affrontato nell'incontro con il candidato sindaco del centrosinistra Simone Giglioli accompagnato dall'assessore Giacomo Gozzini. Per l'associazione presenti il coordinatore Valdera Cuoio Claudio Del Sarto ed il responsabile settore fiere Maurizio Casalini.

Pubblicato in Politica

IMG-20180629-WA0007A Pontedera la centrale del falso. La Guardia di finanza di Pisa ha scoperto, vicinissimo al centro, in una tranquilla zona residenziale, tre cittadini di origine senegalese che avevano organizzato un polo produttivo di borse, cinture ed altri accessori. Grazie ad uno speciale macchinario, ai punzoni e ad una quasi illimitata disponibilità di carta specifica erano in grado, su richiesta, di imprimere sui prodotti i marchi falsi destinati ai venditori abusivi, anche in Versilia.

Pubblicato in Cronaca

tagliataLe immagini sembrano quelle di un mercato in chiusura, con i banchi ormai pronti a sbaraccare dopo una mattinata di lavoro. E invece no: gli scatti si riferiscono alle 10 di questa mattina (sabato 10 marzo), in un mercato con molti spazi vuoti, lasciati liberi "non solo da tanti clienti che non si vedono più – dicono gli ambulanti - ma addirittura dagli stessi banchi a sorteggio che ormai preferiscono non venire neppure, in alcuni casi per andare a Ponte a Egola".

Pubblicato in in Azienda

WhatsApp Image 2017-12-02 at 15.37.591"Si stava meglio dove eravamo prima" è stato questo il sentimento comune fra gli ambulanti di Santa Croce che oggi (sabato 2 dicembre) da piazza Oscar Romero sono tornati nel centro Santacrocese, dopo la conclusione dei lavori di riqualificazione in piazza Matteotti (Santa Croce, il mercato si trasferisce in Piazza Romero). I banchi si trovano precisamente lungo via Guidi e via del Bosco per poi occupare piazza Fratelli Cervi, una collocazione che è anche un ritorno al lontano passato. L'inaugurazione tutto sommato non ha registrato entusiasmi, anzi, alcuni commercianti non hanno percepito miglioramenti e diversi ambulanti hanno già bocciato questa soluzione. Il Cuoio in Diretta è andato in giro per i banchi parlando con persone prese a caso per registrare le prime reazioni.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

foto5Il ritorno a "casa" sarebbe previsto per il 13 maggio, con una nuova disposizione che, oltre a piazza Matteotti e via Guidi, dovrebbe coinvolgere anche il "ferro di cavallo" attorno al prato di piazza del Popolo. È questa la soluzione ipotizzata dall'amministrazione Deidda per il ritorno del mercato settimanale nel centro storico, più volte annunciata e illustrata anche negli incontri pubblici con i cittadini. Eppure, parlando con gli ambulanti, il ritorno sembra tutt'altro che scontato: una parte dei commercianti spinge da tempo per restare in piazza Romero, in quella che dovrebbe essere in teoria solo una sede provvisoria. La questione, ovviamente, è destinata ad accendere il dibattito nei prossimi mesi, con gli ambulanti pronti a lanciare un sondaggio fra gli espositori ma soprattutto fra i cittadini.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

mercato straordinarioLa partecipazione non è mancata. Tanta gente in paese, dal mattino fino al tardo pomeriggio, come raramente se ne vede nel centro di Castelfranco. Eppure per qualcuno l'evento è stato al di sotto delle aspettative, o meglio al di sotto degli annunci: rispetto agli 80 banchi di cui si era parlato alla vigilia, alla fine se ne sono visti solo alcune decine.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

WP 20150328 011Prodotti di qualità e made in Italy nel centro di San Miniato. Va in scena venerdì (7 agoto) il Mercato Vip con una decina di espositori per diverse categorie merceologiche: dall'abbigliamento alla calzatura, dai tappeti fino ad arrivare ai dolciumi.

Pubblicato in San Miniato

piazza dei miracoliIl Comune oltre un anno fa li aveva allontanati da piazza duomo dicendo la loro presenza deturpava la bellezza della piazza dei Miracoli. Alla fine i commercianti ambulanti della bancarelle di piazza Duomo sono ricorsi fino al Tar regionale contro questa decisione dell'amministrazione Filippeschi e proprio questa mattina è arrivato il primo pronunciamento del tribunale amministrativo Toscano che nonostante il respingimento della argomentazioni degli ambulanti aprirebbe la strada per un possibile ritorno dei commercianti in piazza dei Miracoli.

Pubblicato in in Azienda

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466