Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-
Domenica, 10 Febbraio 2019 10:06

Elezioni, Potere al popolo in assemblea

palpvalderaPotere al popolo si confronta sulle elezioni europee e amministrative. Appuntamento venerdi 22 febbraio alle 21,30 al circolo Arci Il proletario, in via XX settembre a Casciana Terme.

Pubblicato in Politica

comune drappo rossoÈ un quadro politico ancora in evoluzione quello si sta delineando a Montopoli in vista delle amministrative di maggio. Le prossime settimane saranno comunque quelle decisive: da qui ai primi febbraio i contorni degli assetti in campo saranno meno sfocati, in attesa di conoscere i nomi dei candidati in corsa per lo scranno più alto del Comune.

Pubblicato in Politica

WhatsApp Image 2019-01-10 at 15.52.53"È un paese che amo e a cui mi sono dedicata. Abbiamo cercato di percorrere a ritroso questi 5 anni per capire se c'era la volontà di continuare.

Pubblicato in Politica

matteo franconiMatteo Franconi, assessore ai lavori pubblici dell'attuale giunta Millozzi ed è presidente regionale Uisp, correrà alle eventuali primarie di coalizione del centrosinistra per il Pd. Lo ha votato, all'unanimità, l'assemblea comunale del Pd di Pontedera ieri 13 novembre. Pontedera sceglierà il sindaco alle prossime elezioni amministrative, il 26 maggio 2019. 

(Notizia in aggiornamento)

Pubblicato in Politica

01 facciataA San Miniato sarà un'estate d'attesa carica di tensioni più che altrove, in vista del voto per le elezioni amministrative della primavera 2019. Un'attesa che secondo le intenzioni del segretario comunale del Pd Simone Giglioli dovrebbe risolversi a settembre, alla ripresa dell'attività politica, quando comincerà il percorso ufficiale che nel giro di breve tempo dovrebbe portare il Pd a scegliere il candidato sindaco per il dopo Gabbanini, sempre che nel frattempo qualcuno non tenti di attuare un blitz agostano, magari nella speranza di cogliere tutti impreparati e imporre il proprio candidato per la successione.

Pubblicato in Politica

e7b8eca2-8124-484c-a93f-63aea88b0774Uno dei primi a provare a tracciare un'analisi del voto uscito dalle urne dopo sabato in provincia di Pisa è Andrea Pieroni, consigliere regionale del Pd che prova a dare una spiegazione del responso della urne nei tre casi della provincia: Montecatini Val di Cecina dove il centro sinistra ha raccolto un risultato eccellente, Pisa ancora in bilico ma con una popensione al voto verso il centrodestra e Santa Maria Monte. “Al di là dell'essiguità del campione - spiega -Montecatini Val di Cecina rappresenta un modello da replicare.

Pubblicato in Politica

municipio snata maria a monteIl comune è piccolo e ci si conosce tutti. Difficile, però, da qui al voto del 10 giugno, incontrarsi tutti insieme. Un'occasione la offre ai cittadini di Santa Maria a Monte IlCuoioindiretta.it, che i cinque candidati sindaco li ha invitati a Montecalvoli. Per fornire agli elettori una sintesi dei loro programmi, ma anche per rispondere a qualche domanda. E' invitato chi ha già deciso da che parte stare, ma soprattutto tutti gli altri, per approfittare dell'ultima occasione per chiarirsi le idee. L'appuntamento è per il 6 giugno alle 21,15 in piazza dei donatori di sangue a Montecalvoli. Modera l'incontro il caporedattore Gabriele Mori. 

 

Pubblicato in Politica
Mercoledì, 23 Maggio 2018 14:24

Amministrative 2019, nuvole sul Capecchi bis

centro storico panorama3Strano a dirsi, ma il primo Comune del Comprensorio a entrare nell'agone politico delle elezioni amministrative 2019 sembra essere Montopoli in Val d'Arno. A far scattare le dispute tutte interne al Pd - che in parte hanno già reso il clima cittadino molto caldo - sono i pretendenti alla poltrona di primo cittadino. Da un lato c'è il sindaco uscente Giovanni Capecchi pronto a ricandidarsi per un secondo mandato e dall'altro Marzio Gabbanini, che invece sembra essere più che mai convinto di volere e potere conquistare il Comune.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

Filippo Betti"Non solo sono stato tenuto all'oscuro della convocazione assembleare ma è stata anche violata la norma dello statuto del Pd che prevede preavviso scritto di 7 giorni di convocazione per l'indizione dell'assemblea". Lo sostiene Filippo Betti, candidato sindaco a Santa Maria a Monte che annuncia: "Procederò pertanto all'impugnazione del verbale della predetta assemblea tramite iscritti al Pd".

Pubblicato in Politica

IMG-20150728-WA0004Chi prima arriva meglio alloggia, recita il proverbio. In virtù di questo, il Pd di Santa Maria a Monte aveva ben pensato di portarsi avanti con il progetto di conquista del Comune, che quest'anno va alle urne. Ad arrivare ultimo è il Pd provinciale, che non ci sta e al candidato sindaco Filippo Betti ha chiesto un passo indietro, in favore del candidato Sergio Coppola, "lanciato" qualche giorno dopo.

Pubblicato in Politica
Pagina 2 di 3

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466