Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

IMG 20160723 093557Ci sono mobili e persino lastre contenenti amianto. Sono sulle strade del comune di San Miniato, rinvenute dai cacciatori.

Pubblicato in San Miniato

uyhbv"Al di là del decoro, del danno materiale che ci ha colpiti, quello che dimostrano atti del genere è la totale chiusura a dialogo e confronto". Il Pd di Montopoli, commenta così le scritte apparse sulla propria sede (leggi qui Ungulati, insulti al Pd e all'assessore regionale Remaschi).

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

werrrrrrSono comparse nella notte, scoperte oggi 20 giugno. Le scritte che imbrattano la porta e la parete della sede Pd di Montopoli sono contro il Partito democratico e l'assessore regionale all'Agricoltura Marco Remaschi.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno
Mercoledì, 13 Aprile 2016 21:01

Caccia al cinghiale, presto la selezione

3-cinghialeEntro pochi giorni saranno pubblicate le date delle prove selettive e da quel momento non sarà più possibile presentare le domande. Per questo, la Regione Toscana invita tutti i cacciatori interessati a presentare o per via telematica (www.regione.toscana.it/cittadini/ambiente/caccia-e-pesca) o in cartaceo rivolgendosi agli uffici territoriali (ex provinciali) caccia e pesca, le domande di abilitazione alla caccia di selezione al cinghiale.

Pubblicato in Dalla provincia

macelli-san-miniato-cuoio-in-diretta 6Il nuovo impianto per la lavorazione della selvaggina a San Miniato, inaugurato 5 mesi fa, ha già all'attivo la lavorazione di varie centinaia di capi e, vista la qualità del lavoro, si conferma un servizio utile anche per la tutela della salute dei consumatori. Qui arrivano gli animali abbattuti dai cacciatori di tutta la Toscana, in particolare dal senese, ma solo in minima parte dal comprensorio del Cuoio, nonostante in questa zona le associazioni dei cacciatori vantino un numero ragguardevole di tesserati.

Pubblicato in San Miniato

caccia 3Le modifiche alla legge regionale sulla caccia e, poi, ambiente, Padule e peculiarità dei boschi delle Cerbaie. Di questo si parlerà in un incontro con l'assessore regionale all'agricoltura con delega alla caccia Marco Remaschi al quale sono invitati amministrazione, cacciatori e cittadinanza.

Pubblicato in Fucecchio

Secondo chi indaga, avrebbero abbattuto illegalmente decine e decine di cinghiali nelle riserve naturali di Monterufoli-Caselli, Berignone e nell'Oasi di Bolgheri, in Val di Cecina, a cavallo tra le province di Pisa e Livorno.

Pubblicato in Dalla provincia

capanno caccia Ci sarà tempo fino alle ore 13 del 23 febbraio 2016 per fare domanda al protocollo del comune di Fucecchio per concessione di aree per l'appostamento fisso di caccia. Il comune è infatti proprietario di diverse aree site nei boschi delle Cerbaie in cui sono collocabili appostamenti, previa stipula di un contratto di concessione pluriennale, limitatamente al periodo venatorio, per un canone 500 euro.

Pubblicato in Fucecchio

12695798 1023834350991363 1733098876 n

"Facciamola finita di tirare in ballo la caccia strumentalmente, e pensiamo piuttosto a tutelare la Francigena e tutti i cittadini che hanno in diritto di fruirne. Questo è il vero obiettivo della mia mozione". A parlare è Alessandro Niccoli, consigliere del gruppo misto "San Miniato in Comune, che ribatte così al segretario Federciaccia Piero Taddeini (Caccia, Taddeini invita Niccoli alle catture). Al centro del conctendere, la mozione portata in consiglio da Niccoli per chiedere l'istituzione di un limite di rispetto dell'attività venetoria nei pressi della strada" (Niccoli sull'odg: "Tutela della Francigena, non attacco alla caccia").

Pubblicato in Politica
Mercoledì, 03 Febbraio 2016 16:31

Caccia, Taddeini invita Niccoli alle catture

cacciatore palude"Invito il consigliere comunale Niccoli a partecipare sabato 6 febbraio alle catture della selvaggina da irradiare sul territorio libero del comune di San Miniato". L'invito del segretario della Federazione italiana della caccia Piero Taddeini è rivolto al consigliere del gruppo misto di San Miniato Alessandro Niccoli, che nel corso dell'ultimo consiglio comunale ha presentato una mozione nella quale, in sostanza, metteva la difesa della via Francigena come questione prioritaria rispetto alla caccia (leggi qui Niccoli sull'odg: "Tutela della Francigena, non attacco alla caccia" ).

Pubblicato in Politica
Pagina 5 di 7

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466