Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-
Martedì, 19 Maggio 2015 19:10

I socialisti presentano Sorrente e Vanni

nenciniIl viceministro Riccardo Nencini ha presentato i candidati alle elezioni regionali Carlo Sorrente e Maria Vanni della lista "Il Popolo toscano" a una affollata platea composta di cittadini fra cui molti rappresentanti del mondo produttivo e del lavoro presso la sala convegni del famoso bar Lilly sul viale delle Piagge a Pisa il 18 maggio.

Pubblicato in Politica
Venerdì, 15 Maggio 2015 15:28

Sì-Toscana, cambiare la sanità si può

Sì - Toscana a sinistra, la lista che sostiene la candidatura alla presidenza della regione di di Tommaso Fattori punta il dico contro i disservizi della sanità toscana con un iniziativa di protesta davanti ai vari ospedali in varie parti della regione. Il candidato della del collegio Pisa, Maurizio Ribechini con gli altri attivisti questa mattina dato vita ad un protesta davanti all'ospedale Lotti di Pontedera. La situazione della sanità toscana è sotto gli occhi di tutti: tanti cittadini si trovano a fronteggiare lunghe liste d'attesa e un sistema di compartecipazione alla spesa (ticket, percorso di digitalizzazione) che spesso li spingono a rivolgersi fuori del servizio pubblico, nel privato, e a pagare di tasca propria esami, prestazioni diagnostiche, visite specialistiche o, addirittura, a rinunciare alle cure. A chi dice no a ogni cambiamento, noi rispondiamo. "Sì, cambiare è possibile!".
A fronte della proposta di accentramento istituzionale proposta da Rossi, rispondiamo che è urgente e necessario instaurare una rete socio-sanitaria in cui siano coinvolti, in modo particolare, le comunità cittadine più piccole e i medici di famiglia. Solo così i territori periferici non resteranno tagliati fuori dal sistema sanitario. È possibile ricavare i milioni di euro di tagli con la riduzione delle esternalizzazioni dei servizi e con seri limiti a modelli come il project financing, dove i cospicui finanziamenti pubblici pre-contratto si accompagnando ad una cessione della gestione al costruttore privato di tutti i servizi non sanitari. Centralità del diritto alla salute per tutte le cittadini e tutti i cittadini toscani: ecco il nostro SI, ecco la Toscana a Sinistra con Tommaso Fattori presidente.
Diciamo sì ad una sanità pubblica, che garantisca a tutti e a tutte il diritto alla salute, in ogni zona della Toscana. Diciamo che esiste un altro modo per affrontare i gravissimi e pesanti tagli del governo Renzi: 400 milioni euro in meno al Sistema Sanitario Regionale non possono e non devono corrispondere ad una diminuzione di tutele e diritti. Per questa ragione, diversi attivisti della lista SI – Toscana a Sinistra hanno presidiato a partire dalle 11 di stamani l'ospedale Lotti di Pontedera, assieme al candidato consigliere regionale Maurizio Ribechini.

Pubblicato in Politica

Sono sette le candidature presentate ufficialmente per la presidenza della Regione Toscana. Allo scadere del termine di legge per presentare i candidati alla Corte di Appello. Le candidature saranno ufficializzate nelle prossime ore dopo le verifiche richieste dal sistema elettorale. Per essere ammessa una lista deve essere presente in almeno 9 circoscrizioni sulle 13 in cui è ripartita la Toscana. Ecco comunque i candidati alla presidenza con le liste presentate: Enrico Rossi, sostenuto dal Pd e dalla lista Popolo toscano, Claudio Borghi, candidato della Lega Nord e di Fratelli d'Italia, Giacomo Giannarelli, sostenuto dal M5S, Gianni Lamioni, candidato della lista Passione Toscana, espressione di Ncd e Udc, Tommaso Fattori, candidato della Lista Sì Toscana a sinistra, Stefano Mugnai,candidato di Forza Italia e di LegaToscana-Più Toscana, Gabriele Chiurli, sostenuto dalla lista Democrazia Diretta.

Pubblicato in Politica

mazzeoPrimo Maggio, Antonio Mazzeo, il capolista tra i candidati alle elezioni regionali per il Pd nel collegio pisano parla del significato di questa giornata e del valore che assume sul territorio pisano e nel Comprensorio del Cuoio in questo tempo, con un intervento in cui offre la sua lettura della questione lavoro.

Pubblicato in Politica

Settimana intensa per i candidati del Pd al consiglio regionale nel collegio pisano.
Francesco Nocchi, lunedì sera sarà alla stazione Lepolda alle 17,30 in occasione della presentazione del libro Nilde Iotti – Una storia politica al femminile, Livia Turco, Presidente della Fondazione Nilde Iotti, Luisa Lama, Autrice del libro, Virginia del Re, Casa della Donna di Pisa. Sempre Nocchi mercoledì sera sarà a Calci alle 21,15 al circola arci per parlare di Forestazione, antincendio boschivo e protezione civile nella zona del Lungomonte pisano inciene a lui vi saranno Sergio Di Maio, Sindaco di San Giuliano Terme Massimiliano Ghimenti, Sindaco di Calci,Giancarlo Lunardi, Sindaco di, Vecchiano Juri Taglioli, Sindaco di Vicopisano.

Andrea Pieroni invece Lunedì 20 aprile sarà a Volterra, alle 20 all'Accademia della Birra per presentare la sua candidatura e condividere idee e proposte con i cittadini. Mercoledì 22 aprile alle 18,15 sarà ospite del Circolo Arci San Biagio di Pisa e chiuderà la serata al Circolo Endas di San Romano, alle 21.15. La settimana si conclude con una cena conviviale giovedì 23 aprile alle 20,30 al Circolo Arci "La Cittadella" di San Frediano a Settimo. "Ora che le competenze delle province devono essere riassegnate - spiega Pieroni -, in Regione serve ancora di più essere in grado di amministrare quelle competenze. Pisa e la sua provincia non hanno bisogno solo di qualcuno che le rappresenti, ma anche di qualcuno che tenga a loro e che le conosca profondamente". Per parlare a quei territori e soprattutto per ascoltarli, Pieroni prosegue con il fitto calendario di appuntamenti".

Antonio Mazzeo, invece aprirà ufficilmente  domani, lunedì 20 aprile, la campagna elettorale da Pontedera. L'appuntamento è per le 17 nella saletta Carpi di via Valtriani con il vicesegretario nazionale del PD Lorenzo Guerini, il segretario regionale Dario Parrini, e il parlamentare Federico Gelli e Massimiliano Sonetti della segreteria PD di Pontedera che saranno protagonisti della iniziativa dal titolo La Toscana e l'Italia nel verso giusto.

Pubblicato in Politica

IMG-20150415-WA0003"Sono realtà come quelle visitate stamane e come le tante altre di questa splendida provincia, che ci devono convincere che una ripresa è possibile e, anzi, è doverosa. E che qualità del lavoro, della vita dei lavoratori e del prodotto devono andare di pari passo per lo sviluppo del territorio".

Pubblicato in Politica
Martedì, 14 Aprile 2015 21:18

Rossi: "600milioni per le imprese toscane"

DSC 1039È iniziato questa mattina, 14 aprile, il giro in Valdera del governatore ricandidato Enrico Rossi, partendo da due aziende molto conosciute della zona, la BiancoForno e la Geu impianti srl di Fornacette. Insieme a lui, questa mattina, anche i sindaci di Calcinaia Lucia Ciampi e di Santa Croce sull'Arno Giulia Deidda, oltre ai candidati del Pd, pur se ancora da ratificare, Andrea Pieroni, Francesco Nocchi, Antonio Mazzeo e Ivan Ferrucci, raggiunti più tardi anche da Alessandra Nardini. Calcinaia, Pontedera, Terricciola le altre tappe di oggi.

Pubblicato in Politica

DSC 0971"Pisa non deve diventare territorio di serie B". Con forza e convinzione, lo ha ricordato ieri sera a Pontedera e Cenaia il candidato al consiglio regionale della Toscana Andrea Pieroni. "Perché – ha spiegato - il nostro territorio ha un valore aggiunto e se sarò eletto porterò in consiglio regionale una voce ancora più forte per Pisa e per i territori della provincia.

Pubblicato in Politica

elezioni schedeMontopoli recepisce l'indirizzo della regione Toscana di darel'incarico di scrutatore la dove possibile, per le prossime elezioni regionali del 31 maggio a persone inoccupate o disoccupate.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

andrea pieroni conferenza 3Dopo l'incontro a Ponsacco, Andrea Pieroni continua la corsa verso le elezioni regionali. Ecco il calendario degli eventi per la settimana dopo Pasqua. Giovedì 9 aprile alle 21.15 incontrerà associazioni del territorio e cittadini al Circolo Endas a San Romano. Lunedì 13 aprile alle 18.30 sarà invece al centro per l'arte Otello Cirri di Pontedera, dove tutti i cittadini sono invitati a partecipare.

Pubblicato in Dalla provincia
Pagina 1 di 2

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466