Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

ambulanzaCade e precipita sopra una ringhiera di ferro e rimane infilzato. È successo oggi, intorno alle 13,30 in via Repetti a San Piero a Grado.

Pubblicato in Cronaca

tecnici arpat"L'Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente della Toscana si trova in gravi difficoltà a causa della carenza di personale, con una costante ed inesorabile riduzione di risorse, in atto ormai da anni, che limita fortemente la capacità di intervento dell'Agenzia". A dirlo sono Fp Cgil, Cisl Fp, Anaao Assomed, Rsa Dirigenza preoccupate anche perché "Questi elementi - dicono - sembrano non interessare alle istituzioni regionali, nonostante la situazione sia già stata segnalata più volte all'assessore Fratoni e, più recentemente, al presidente della Quarta Commissione del Consiglio regionale che hanno ignorato anche le richieste di incontro".

Pubblicato in Dalla provincia

8030043f-2f6c-4640-bc3a-5ccbc63e9ff9E' precipitato dal tetto di un capannone industriale per sfuggire alle fiamme che si erano sprigionate dal catrame steso per la copertura. Nella mattina di oggi 1 agosto, è morto così un ragazzo di 27 anni albanese di origine ma residente a Castelfiorentino.

Pubblicato in Dalla provincia

IMG-20190723-WA0008"La vicenda ora potrebbe avere ripercussioni sui lavoratori: da parte nostra esprimiamo preoccupazione per tutti i lavoratori dipendenti del consorzio, attualmente oltre cento occupati nei servizi in appalto di varie aziende del territorio. Siamo a loro disposizione per tutelarli dal punto di vista, occupazionale e retributivo". La posizione è quella della Cgil Toscana, preoccupata per i lavvoratori della galassia Multicons dopo l'arresto di Stefano Mugnaini (Fatture false per 17 milioni, nei guai imprenditore dell’accoglienza).

Pubblicato in Dalla provincia

finanza vol su piazza miracoli 1Una gelateria e un ristorante nel centro storico di Pisa e uno stabilimento balneare. In queste attività, gli uomini della Guardia di Finanza hanno trovato in tutto 7 dipendenti mai regolarizzati.

Pubblicato in Dalla provincia
Venerdì, 12 Luglio 2019 12:00

Folgorato mentre è al lavoro, in ospedale

ambulanzamortaleStava lavorando a un macchinario quando, per cause e con dinamica in corso di accertamento, l'uomo di 45 anni è stato attraversato da una scarica elettrica. E' successo nella mattina di oggi 12 luglio in una stamperia di Santa Croce sull'Arno.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

Protesta davanti al Mise"Il Ministero dello Sviluppo Economico si è impegnato ad aprire un tavolo di crisi tra Regione Toscana e proprietà per cercare di trovare una soluzione ai ritardi nei pagamenti che sta colpendo da mesi i dipendenti Ids Ingegneria Dei Sistemi, la società che impiega ad oggi 415 persone, circa 200 nella sede centrale di Montacchiello di Pisa e le altre nelle sedi sussidiarie dislocate in diversi siti produttivi". Lo riferisce la deputata Pd Lucia Ciampi che ieri giovedì 27 giugno ha partecipato a un sit in di protesta davanti al Ministero dello Sviluppo Economico insieme a una rappresentanza dei lavoratori dell'azienda.

Pubblicato in Dalla provincia

credit agricoleIl gruppo Crédit Agricole Italia ha sottoscritto, primo istituto in Italia, la carta "Donne in Banca: valorizzare la diversità di genere" emanata dall'Associazione Bancaria Italiana. Il Gruppo ha espresso vivo apprezzamento per l'iniziativa tesa alla valorizzazione della diversità di genere e per le politiche di inclusione.

Pubblicato in in Azienda

59dd36ec-9e6d-4b3f-a28a-fe4ce04acf08Quattro ore di sciopero in tutte le aziende del gruppo Piaggio. Lo hanno deciso i sindacati dopo che l'incontro di oggi 17 giugno a Firenze non ha sbloccato la trattativa sul Contratto integrativo di gruppo. "La Direzione aziendale - spiegano dalla Cgil - ha dato alcune disponibilità, ad esempio in tema di recepimento della richiesta sindacale di poter accedere alla detassazione del premio, ma non entra ancora nel merito della parte economica e insiste a voler rivedere la disciplina dell'orario di lavoro plurisettimanale". Sotto la sede di Confindustria Firenze, mentre si svolgeva l'incontro, c'erano Usb e i lavoratori in presidio per chiedere trasformazioni e assunzioni subito (nelle foto).

Pubblicato in Dalla provincia

lavorosicurezzaTorna a crescere la domanda di lavoro in provincia di Pisa, complici i mesi estivi.
Sono, infatti, 7220, le posizioni offerte dalle imprese pisane con dipendenti nel trimestre giugno-agosto 2019. Ad offrire opportunità di lavoro sono il 21,1 per cento delle 9620 imprese con dipendenti della provincia di Pisa. Si tratta di un quota tutto sommato in linea rispetto alla media regionale (il 20,5%) e nazionale che si attesta al 21,7 per cento. Nessuna particolare differenza si nota rispetto alla domanda di lavoro espressa dalle imprese pisane nel medesimo periodo del 2018, quando i posti offerti dalle imprese in provincia di Pisa furono 7160: quandi appena un +0,8 per cento. I dati segnalano come il 27 per cento delle posizioni offerte riguardino figure femminili, il 33 lavoratori under 30. Le posizioni difficili da reperire rappresentano un valore ancora consistente: il 30 per cento del totale.

Pubblicato in Dalla provincia
Pagina 1 di 43

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466