Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

E' un 25 aprile che per alcuni evidentemente ha assunto particolari significati riconducibili alla scena politica sanminiatese. Si parla ancora del caso Guazzini. Dopo i cittadini di Cigoli a distanza di poche ore sono i preisdenti  delle associazioni venatorie del comune di San Miniato Federcaccia e Arci Caccia a prendere posizione e criticare pesantemente le scelte del sindaco Vittorio Gabbanini. Una lunga lettera aperta, arrivata alle redazioni e di cui vi diamo conto pubblicandola integralmente e che sicuramente solleva varie questioni che il lettore saprà valutare, facendosi così una libera idea, esente da involontarie manipolazioni che possano sbilanciare il giudizio da una parte o dall'altra.

Pubblicato in Politica

manola guazzini 1Il caso Guazzini, o come qualcuno già lo chiama l'affaire della dimissioni dell'ex assessore ai lavori pubblici, continua a far discutere e ora cominciano ad arrivare le prese di posizione spontanee dai cittadini e soprattutto le richieste di spiegazioni al sindaco Vittorio Gabbanni per questa scelta. C'è chi da un valore politico a questa decisione o chi, come nel caso dei cittadini di Cigoli, si preoccupa per la perdita di un punto di riferimento nell'amministrazione comunale. Proprio da cigoli infatti riceviamo questa nota dai cittadini della frazione che pubblichiamo integralmente. Buona lettura

Pubblicato in Politica

guazzini gabbaniniLa mobilitazione sarebbe partita subito, già all'indomani della revoca delle deleghe all'assessore Manola Guazzini, con una raccolta firme che in questi giorni sta correndo di mano in mano per le strade e nei circoli di Ponte a Egola e della Valdegola.

Pubblicato in Politica

consiglioIl riverbero dell'affaire Guazzini, se mai potrà essere calmato prima delle prossime elezioni, certo verrà smorzato non appena le deleghe ai lavori pubblici, all'ambiente, al lavoro ed alle pari opportunità saranno assegnate ad un nuovo titolare. Dopo la pacata ma non risolutiva segreteria di alcuni giorni fa (leggi: Gabbanini alla segreteria: 'Con Guazzini tensione in giunta') il Partito Democratico proverà a sciogliere qualche altro nodo questa sera all'assemblea degli iscritti.

Pubblicato in Politica

casa culturaleLe indiscrezioni parlano di un incontro comunque pacato. Un faccia a faccia nel quale sono emerse visioni diverse ma senza arrivare ad un vero e proprio scontro. Da una parte il sindaco Vittorio Gabbanini, che ha motivato la scelta alla luce di un clima di tensione che aveva ormai esasperato i rapporti interni alla giunta, dall'altro una buona fetta del partito che, al contrario, ha ritenuto la decisione del primo cittadino quanto meno avventata, o comunque priva di motivazioni tali da condurre ad una rottura difficilmente sostenibile di fronte ai cittadini e all'elettorato.

Pubblicato in Politica

consiglioA mente fredda scatta l'ora dei bilanci e delle riflessioni, in un clima di sussurri e contatti frenetici, in attesa della segreteria comunale Pd che si ritroverà domani sera, al netto di eventuali ed improvvisi rinvii e in attesa anche che Gabbanini faccia il prossimo passo. È una calma apparente quella che si respira a San Miniato dopo che il sindaco ha liquidato l'assessore ai lavori pubblici Manola Guazzini.

Pubblicato in San Miniato

laura cavallini"Una politica medioevale basata sulla fedeltà al re". E' il paragone scelto dalla consigliera Laura Cavallini di Immagina San Miniato per commentare la cacciata dall'assessore Manola Guazzini, "il cui lavoro – scrive Cavallini – confliggeva con il modo personalistico di condurre la cosa pubblica da parte dell'attuale sindaco".

Pubblicato in Politica

francesco lupi2"Non ci sono ragioni di natura politico-amministrativa che giustifichino questa decisione, ma solo problemi a livello di rapporti. Proprio per questo ritengo che si dovesse ricucire ad oltranza". Il segretario comunale del Pd di San Miniato, Francesco Lupi, non fa mistero della propria contrarietà rispetto alla revoca delle deleghe all'assessore Manola Guazzini. Una scelta che Lupi definisce "legittima" rispetto alle prerogative del sindaco, ma allo stesso una "sconfitta politica" per l'amministrazione.

Pubblicato in Politica

20160303 120725Un cartellone ricco di eventi, dedicato alla giornata internazionale della donna. La primavera delle donne è un ciclo di appuntamenti promossi dal comune di San Miniato con la Commissione Pari Opportunità e il patrocinio della Regione Toscana. A questi si uniscono poi quelli collaterali organizzati dalle varie associazioni del territorio.

Pubblicato in San Miniato

scuola elementare"I bambini non hanno mai sofferto il freddo, ma si sono accorti che qualcosa non andava solo perché hanno visto i tecnici". Così alcuni genitori della scuola elementare de La Serra smentiscono quanto riferito da altri genitori in un articolo di pochi giorni fa, in cui si parlava di aule al freddo da circa una settimana (leggi qua Aule al freddo a La Serra, protestano i genitori).

Pubblicato in San Miniato
Pagina 4 di 8

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466