skinKaroqcuoio

Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

giglioliNon si fa attendere la replica del sindaco Simone Giglioli alle critiche di Manola Guazzini, consigliere dell'opposizione della lista civica CambiaMenti al neo primo cittadino.
"Non sto mettendo in atto alcuna politica degli annunci - dice il primo cittadino, rispondento alle principali critiche - sul tavolo ci sono molte importanti questioni che stiamo affrontando ed è giusto specificare che, dietro ad ogni azione, c'è un indirizzo politico preciso e condiviso".
"La partita del project financing – spiega il sindaco -. è in una fase delicata, con in corso una trattativa ed è per questo che non mi è possibile entrare nel merito della questione. Tra le priorità c'è sicuramente la realizzazione di un nuovo piano dei parcheggi che potremo mettere in atto solo una volta che il Comune torni in possesso della gestione: questa è la strada che stiamo percorrendo".

Pubblicato in Politica

Manola GuazziniSosta, viabilità, futuro della residenza a San Miniato. Manola Guazzini, consigliera comunale di CambiaMenti risponde alle sollecitazioni emerse da un'intervista del sindaco Simone Giglioli. E risponde punto per punto su alcuni temi ritenuti importanti per la città.
"Il nostro nuovo sindaco - spiega - dichiara che sarebbe sua intenzione, ben inteso se le soluzioni a cui si arriverà sul contenzioso per il project financing lo permetteranno, rendere gratuito e non più a pagamento il parcheggio a due piani all'inizio di via Calenzano. E dice anche che questa gli sembrerebbe una buona idea per rilanciare la residenza nel centro storico".

Pubblicato in Politica

0e3e3166-e0c1-409a-b6d8-54df34ea72da"Oggi è urgente riproporre la questione per capire chi ha sbagliato, anche se una commissione di
indagine comunale non ha certo poteri giudiziari, ma solo un carattere politico". Per questo il candidato sindaco del centrodestra a San Miniato Michele Altini promette: "Una delle prime cose che farò, se la nostra coalizione otterrà la maggioranza nelle imminenti elezioni, sarà di promuovere una commissione di indagine consiliare sul project financing, secondo quanto previsto dal regolamento comunale".

Pubblicato in Politica

calvetti ferraro"Invece di tentare di 'condividere' furbescamente con altri la disastrosa vicenda del Project financing, l'Amministrazione comunale dica se e quando ha informato in maniera esaustiva il consiglio comunale sulle inadempienze della parte pubblica che hanno causato la sanzione di 10 milioni di euro". Lo dicono Roberto Ferraro e Beatrice Calvetti, candidati al consiglio comunale nella lista Lega a San Miniato.

Pubblicato in Politica

02 19L'amministrazione comunale di Fucecchio sta valutando un project financing per un'operazione di partenariato pubblico privato che potrebbe portare il comune di Fucecchio ad affidare a un'azienda privata del settore l'intera gestione della rete e di 4mila lampioni con un progetto di efficientamento energetico che prevede la sostituzione di quasi 3mila e 600 corpi illuminanti.

Pubblicato in Fucecchio

Bastione2La questione non è ancora finita. Il giudizio, infatti, prosegue per la fase di merito, in cui la Corte di Appello valuterà, considerando tutta la documentazione, le ragioni delle parti anche in relazione alle ulteriori decisioni del lodo rispetto alle quali non si è pronunciata. Intanto, però, la Corte di Appello di Roma, in sede cautelare, ha accolto i motivi di impugnazione proposti dal Comune di San Miniato e attinenti alla liquidazione dell'indennità spettante alla società per 2.774.962,80 di euro.

Pubblicato in San Miniato

b31dd507-a067-4b53-bfd6-7bda02c918f4"Per il rifacimento di pochi metri di strada sono state convocate innumerevoli assemblee cittadine, mentre per affrontare il drammatico problema del Project financing (Project, San Miniato si appella. Immobilizzati milioni) e quello della enorme sanzione di 10 milioni di euro neppure una riunione condominiale". Lo dice la Lega di San Miniato che aggiunge: "San Miniato è una città strana nella quale per le piccole cose il Comune convoca assemblee popolari a ripetizione, mentre per questioni rilevanti non solo i cittadini non vengono coinvolti ma sono totalmente tenuti all'oscuro, come nel caso del famigerato contratto di Project financig".

Pubblicato in Politica

cencione"Il comune ha già fatto richiesta di sospensiva da una parte e di appello dall'altra". Lo dice l'assessore al bilancio di San Miniato Gianluca Bertini rispetto all'esito dell'arbitrato sul Project financing, che ha imposto al Comune di pagare alla controparte circa 10 milioni di euro.

Pubblicato in San Miniato


WP 20161021 11 24 58 Pro 4Pubblica illuminazione più funzionale, meno costosa e rispettosa dell'ambiente, compresa quelle delle scuole. Per un investimento complessivo di 900mila euro, il comune di Castelfranco di Sotto ha avviato lavori di efficientamento energetico a seguito di una gara, vinta da Toscana Energia Green che realizzerà i lavori, previsti dalla proposta di Project financing.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466