Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

IMG 4848Picco di piena nel territorio del Cuoio poco dopo le 17,30. Come atteso l'Arno ha raggiunto il suo livello massimo inondando le aree golenali. Sono stati aperti, per evitare ulteriori problemi sia l'area del bacino di Roffia sia lo scolmatore dell'Arno. I problemi più grandi sono stati riscontrati a Santa Croce sull'Arno dove è finita sott'acqua l'area di piazza Nuvolari, che era stata fatta sgombrare con apposita ordinanza.

 

Domenica, 17 Novembre 2019 17:42
Pubblicato in Cronaca
Leggi tutto 0

santachiaraRischio esondazione dell'Arno, l'azienda ospedaliera universitaria si organizza per l'emergenza. L'unità di crisi è stata attivata in mattinata per la messa in sicurezza dell'ospedale Santa Chiara.

Domenica, 17 Novembre 2019 16:00
Pubblicato in Cronaca
Leggi tutto 0

carabinierigazzellaEvade dai domiciliari, rintracciato in un residence a Pontedera torna in carcere. L'operazione è stata conclusa dai carabinieri della compagnia di San Miniato, nell'ambito dei servizi di controllo del territorio e di esecuzione e vigilanza sulle disposizioni dell'autorità giudiziaria. In manette è finito un 39enne italiano. 
Nel particolare i carabinieri della stazione di Santa Croce sull'Arno avevano rintracciato l'uomo, che doveva trovarsi ai domiciliari per una vicenda penale legata ad un furto commesso a Empoli nello scorso mese di ottobre, in un residence della città del Ponte, dove si nascondeva da tempo.
Arrestato in flagranza, è stato accompagnato al carcere di Pisa, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Domenica, 17 Novembre 2019 12:45
Pubblicato in Cronaca
Leggi tutto 0

pompavicoIl Consorzio 1 Toscana Nord è in azione a Vicopisano, per fronteggiare i problemi prodotti dall'allerta meteo.
Nella mattinata di oggi (17 novembre), i tecnici consortili si sono attivati per installare pompe mobili sul fosso relitto del Serezza: la piena dell'Arno ha infatti prodotto la chiusura delle porte vinciane alla confluenza tra il fiume e il fosso, impedendo così al ramo relitto di defluire nel canale maggiore. Le garzine, quindi, sono fondamentali per prevenire problemi idraullici.
Il Consorzio ricorda che, per emergenze, è attivo 24 ore su 24 il servizio di reperibilità, al numero 348.8867459.

Domenica, 17 Novembre 2019 12:38
Pubblicato in Cronaca
Leggi tutto 0

IMG 4761Allagamenti, in attesa dell'ondata di piena, nel territorio di Santa Croce sull'Arno. Si sono verificati nella zona dei Canottieri dove l'acqua ha allagato il piazzale ed ha inondato l'area dove è presente la sede del circolo e il bar-ristoro. Tutte le precauzioni sono in atto per limitare i danni, in attesa dell'innalzamento di ulteriori due metri del livello del fiume con l'arrivo dell'ondata di piena prevista dopo le 12. 

Domenica, 17 Novembre 2019 11:44
Pubblicato in Cronaca
Leggi tutto 0

Vigili-del-fuoco-notteNon solo allagamenti per il maltempo. Sono tante, infatti, le segnalazioni di danni sul territorio per alberi caduti, rami e piante che hanno ceduto per il forte carico d'acqua. E c'è stato anche un ferito, intorno alle 23 di ieri (16 novembre), all'incrocio fra via dei Biagioni e la via Valdinievole, al confine dei territori di Altopascio e Fucecchio.

Domenica, 17 Novembre 2019 09:17
Pubblicato in Cronaca
Leggi tutto 0

21463060 10213344443906341 3265019989146572803 nSarà un altro giorno di pioggia intensa. Per domani domenica 17 novembre, infatti, la protezione civile della Regione Toscana ha emesso un avviso di allerta meteo arancione per rischio idraulico sul reticolo principale dalle 6 alle 24 di domani domenica 17 novembre e sul reticolo minore fino alle 12 di domenica.

Sabato, 16 Novembre 2019 18:49
Pubblicato in Cronaca
Leggi tutto 0

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466