Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Bruciano rifiuti, ma i carabinieri li fermano

Vota questo articolo
(0 Voti)

carabinieri autoUna nube di fumo nero che proveniva dall'area ex Galazzo, lungo l'Aurelia ha attirato l'attenzione di una pattuglia dei carabinieri. Da lì sono partiti i controlli dove i carabinieri hanno trovato tre persone che bruciavano dei pneumatici.

Alla fine i carabinieri hanno bloccao tre uomini che sono risultati essere dei nomadi tra cui anche una donna. Il reato contestato è di natura ambientale, e specificatametne quello di smaltimento illecito di rifiuti. Il pubblico ministero dopo le formalità di rito ha rimesso in libertà i tre, che ora sono stati denunciati.

Ultima modifica il Domenica, 15 Marzo 2015 17:01

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466