skinterrapisa2019

Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Truffava i grossisti di carburante, denunciato

Vota questo articolo
(0 Voti)

46-carabinieri-controlli-notturniAveva messo in piedi un discreto giro di truffe acquistando grosse partite di gasolio da trazione che poi non pagava dando generalità false. L'uomo residente in provincia di Pisa, alla fine è stato fermato dai carabinieri di Quarrata che lo hanno denunciato.

L'uomo si faceva consegnare il gasolio dai fornitori facendo ordini per conto di ditte completamente ignare e fornendo generalità false, l'ultima truffa però è andato male, l'uomo aveva studiato il modo di ingannare un'azienda del pistoiese chiedendo la consegna di un'autocisterna di gasolio da autotrazione a Quarrata. Il venditore però insospettito si era rivolto ai carabinieri del posto, visto che recentemente aveva già subito un'altra truffa da parte di una ditta fantasma della provincia di Pisa. Questa volta al posto dell'autocisterna però alla consegna si sono presentati i carabinieri che hanno fatto scattare gli accertamenti sull'identità dell'uomo che è risultato avere documenti falsi ed essere responsabile anche di altre truffe messe in atto in passato con la stessa tecnica.

 

Ultima modifica il Lunedì, 13 Aprile 2015 13:07

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466