Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Cade quercia secolare, distrutte tre auto. Multate

Vota questo articolo
(3 Voti)

IMG-20150624-WA0007Sarebbe potuta finire assai peggio, ma alla fine si è risolta con tre macchine distrutte, tanto spavento e tre contravvenzioni per divieto di sosta.

Erano quasi le 18 quando a San Romano nel comune di Montopoli in piazza della Costituzione una quercia secolare si è troncata alla base e si è abbattuta su tre automobili in sosta, vicino al parco pubblico. Delle automobili è rimasto ben poco, il peso dell’albero le ha schiacciate e se all’interno vi fosse stato qualche automobilista o passeggero sicuramente sarebbe finita peggio. Sul posto sono subito arrivati i vigili del fuoco di Castelfranco con una squadra al completo. I pompieri hanno dovuto lavorare per ore per liberare ciò che rimaneva delle automobili e permettere la rimozione. Secondo una prima ricostruzione fatta sul posto la quercia, sicuramente secolare, sarebbe stata marcia alla base e questo ne avrebbe provocato la caduta. Sul posto sono intervenuti anche i vigili urbani di Montopoli, che oltre ad aver aiutato i vigili del fuoco a gestire la situazione, hanno fatto rimuovere dal carrattrezzi le vetture distrutte e poi alla fine hanno staccato tre multe per divieto di sosta ai proprietari, nonostante il responsabile del parco, per quanto si è potuto capire, sarebbe il comune di Montopoli, che ora dopo aver multato gli automobilisti che si sono visti distruggere le vetture dal pesante albero, rischia forse di essere risarciti proprio dal municipio.

Gabriele Mori


Le foto delle automobili distrutte

Ultima modifica il Venerdì, 26 Giugno 2015 01:09

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466