Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Resta grave il bambino investito a Santa Croce

Vota questo articolo
(2 Voti)

23601894 10210709428273262 442840640 nE' stabile, anche se resta in prognosi riservata all'ospedale Meyer, il bambino di 9 anni investito ieri 13 novembre a Santa Croce sull'Arno (Scappa dalla nonna e corre in strada, bambino investito).

Il bambino è in condizioni gravi, ma per i medici non in imminente pericolo di vita. Per questa sera, nella parrocchia di San Donato è stato organizzato un incontro di preghiera mentre proseguono le indagini volte a chiarire la dinamica dell'incidente. Il bambino era con la nonna e stava tornando da scuola quando è stato investito a pochi metri da casa. Quel che è certo, al momento, è che nessun altro veicolo risulta coinvolto se non l'auto contro la quale il bimbo è finito, guidata da una donna. Un'auto che non ha lasciato segni di frenata. Su una strada che qualcuno, oggi, definiscono pericolosa e troppo stretta. 

Ultima modifica il Martedì, 14 Novembre 2017 18:51

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466