Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Spaccio di droga, chiuso 7 giorni un locale di Pisa

Vota questo articolo
(1 Vota)

poliziacittaChiuso un locale vicino alla stazione di Pisa per sette giorni. Questo il contenuto del decreto del questore nei confronti di una attività di somministrazione di alimenti e bevande.
Il provvedimento è stato adottato per ragioni di ordine e sicurezza pubblica in quanto lo scorso 6 aprile le volanti della questura avevano arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio due cittadini senegalesi sorpresi a scambiarsi dosi di droga per un peso complessivo di 32 grammi di hashish e marijuana, all'interno dell'esercizio commerciale.

Il provvedimento adottato, previsto dall'articolo 100 del Tulps, come ricorda la Questura, non ha natura sanzionatoria, ma finalità cautelari e o preventive, finalizzate a sensibilizzare il titolare dell'esercizio commerciale a segnalare alle forze di polizia condotte illecite degli avventori eventualmente percepite e soprattutto possa scoraggiare i criminali che gravitano nella zona ad utilizzare il locale come base logistica per affari illeciti contrari ai principi della corretta ed ordinata convivenza civile.

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466