skinterrapisa2019

Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Spaccio, ventenne in carcere dopo un controllo

Vota questo articolo
(1 Vota)

carabinieri-arrestiSpaccio di droga a Pisa, pusher in manette. L'operazione che ha portato in carcere un ventenne di origine albanese è scattata nel tardo pomeriggio di ieri (6 gennaio) quando i carabinieri di Pisa assieme al personale della Compagnia intervento speciale del battaglione Toscana di Firenze, impegnati nel controllo di un italiano agli arresti domiciliari, hanno identificato all'interno dell'abitazione più persone e, insospettiti dal loro atteggiamento, hanno deciso di approfondire gli accertamenti. Una successiva ed accurata perquisizione dei luoghi ha consentito il rinvenimento di sette panetti di hashish, per un peso di oltre 300 grammi, occultati all'interno di due palloncini gonfiabili, droga risultata nelle disponibilità del giovane albanese. L'italiano agli arresti domiciliari, a sua volta sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di venti grammi di marijuana. Dopo le formalità di rito l'arrestato è stato portato al carcere di Pisa, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466