Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Polizia in borghese sui bus contro il bullismo

Vota questo articolo
(1 Vota)

IMG-20150313-WA0019La scuola è iniziata, anche per gli agenti di Polizia. Il commissariato di Pontedera ha infatti avviato una serie di controlli sugli autobus di linea che portano i ragazzi dai comuni della Valdera al villaggio scolastico di Pontedera.

Il personale in borghese punta in modo particolare a riconoscere e reprimere il "Battesimo delle Matricole", quella sorta di accanimento degli studenti più grandi verso i più piccoli che non di rado, però, sfociano in veri e propri atti di bullismo e quindi reati. Il Commissariato di Pontedera invita i genitori e i ragazzi a segnalare telefonicamente, di persona o anche attraverso la app Youpol eventuali episodi a cui dovessero assistere o di cui sono vittima e ai genitori dei ragazzi più grandi di controllare che i figli non si rendano responsabili di comportamenti di bullismo che possono sfociare in reati con gravi e serie conseguenze immediate e future. I ragazzi denunciati verranno segnalati anche ai rispettivi dirigenti scolastici per i relativi provvedimenti disciplinari.

Ultima modifica il Lunedì, 23 Settembre 2019 18:09

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466