Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

cadaverearnoIl corpo di un uomo di circa 60 anni in avanzato stato di decomposizione è stato rinvenuto nel pomeriggio sul greto del fiume Arno a San Giovanni alla Vena, nel comune di Vicopisano. Ancora sconosciuta l'identità visto che al momento del ritrovamento negli indumenti dell'uomo non è stato rinvenuto alcun documento.
Negli ultimi giorni in provincia di Pisa non ci sarebbero state segnalazioni di persone scomparse o  allontanatesi da casa. Sul posto i carabinieri della stazione di Cascina, cui sono affidate le indagini, oltre ai vigili del fuoco che hanno lavorato a lungo per recuperare il cadavere rimasto impigliato nella vegetazione presente sul greto del fiume.

Pubblicato in Cronaca

992a7b6e-bb32-4c62-af03-a4ba947d6fa4Circa 80 volontari delle Pubbliche assistenze di Santa Croce sull'Arno, Fucecchio, Castelfranco di Sotto, Montopoli in Val d'Arno, Orentano, Pubbliche assistenze riunite di Empoli, Limite sull'Arno, Montelupo Fiorentino e Croce d'Oro di Montespertoli sono stati impegnati per due giorni in un'esercitazione di Protezione civile a Santa Croce sull'Arno.

 

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno
Schermata 01-2458497 alle 15.56.44Una incredibile girandola di emozioni durata due ore e 5 minuti, per 5 set: questi gli ingredienti del Derby del Cuoio, che l'Arno va a vincere in rimonta con un'ottima prova corale, in particolare in ricezione e al servizio, dove ha ottenuto molti dei punti decisivi. Partita lottata come da previsione dunque, con quell'atmosfera in campo e sugli spalti che solo i derby toscani riescono a regalare. L'Arno ha sofferto, è andato sotto contro il Fucecchio, ma ha saputo riemergere, trascinato in attacco dai 30 punti di Rossatti e dai 18 di Pitto, che chiude con l'85% di perfezione.
Pubblicato in Sport
Domenica, 23 Dicembre 2018 17:47

Trovato un cadavere sulla spiaggia di S.Rossore

IMG 9639Il cadavere di un giovane è stato ritrovato nel pomeriggio di oggi (23 dicembre) spiaggiato sull'arenile del Gombo, una delle zone protette della Tenuta di San Rossore, all'interno dei confini del parco regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli. Secondo una prima ipotesi si tratterebbe del corpo del ventunenne pisano scomparso dopo essere caduto in Arno nelle scorse settimane per cercare di recuperare il barchino con il quale insieme al padre aveva raggiunto un'area del parco dove praticare la caccia di frodo.

Pubblicato in Cronaca

qwerPer cause in corso di accertamento, lo straniero è caduto dalla spalletta in lungarno Simonelli all'altezza del museo navale finendo sul selciato sottostante. E' successo poco prima delle 9 di oggi 12 ottobre a Pisa.

Pubblicato in Dalla provincia

spallette notteE' caduta in acqua, in Arno, dal Ponte di Mezzo a Pisa. Almeno è questo che ha fatto scattare i soccorsi nel pomeriggio di oggi 8 ottobre. Sul posto, oltre al personale sanitario inviato dal 118, ci sono i vigili del fuoco della sede centrale insieme a personale Saf e autoscala. Dalle prime informazioni acquisite sembra che la ragazza, 23 anni, sia caduta in acqua e sia stata soccorsa da alcuni passanti che l'hanno portata a riva e poi portata sul piano stradale. Sul posto la polizia di Stato per ricostruire la dinamica dell'accaduto.
(Notizia in aggiornamento)

Foto di repertorio

Pubblicato in Dalla provincia

vigili-del-fuoco notte cittàNon è caduta dalla spalletta, ma è scivolata sulle scale. L'incidente è accaduto a una ragazza di 25 anni di origine tedesca che stava scendendo la scaletta che porta alla parte inferiore dell'argine dell'Arno. Per soccorrere la ragazza, alle 2,30 circa della notte appena trascorsa, sono arrivati i vigili del fuoco di Pisa con il supporto di squadra Saf. La ragazza è caduta in lungarno Pacinotti, all'altezza del ponte Solferino, lato Tramontana per soccorso a persona. I vigili del fuoco hanno provveduto a stabilizzarla e portarla sulla sede stradale per consegnarla al personale inviato dal 118, che l'ha accompagnata in ospedale.

Pubblicato in Dalla provincia
Giovedì, 13 Settembre 2018 09:38

Immobile sotto alle spallette, morto a 25 anni

6ca52e67-303f-4d62-9203-8c302535f105Lo hanno notato là sotto, immobile. I passanti hanno subito allertato i soccorsi per Sebastian Keane, 25 anni residente a Barga, non c'era già più niente da fare. Erano le 2,30 circa della notte scorsa, quella tra 12 e 13 settembre quando i passanti hanno notato il corpo sulla riva dell'Arno, all'altezza del ponte Solferino a Pisa.

Pubblicato in Dalla provincia
Giovedì, 02 Agosto 2018 19:29

Cadavere in Arno, ancora da identificare

8728a7df-34e6-4759-8705-91a42153cbe5Sono serviti elicottero da Arezzo e gommone da Pisa. I vigili del fuoco li hanno usati per individuare e identificare un cadavere in Arno, all'altezza di Ripoli, Riglione. Il corpo senza vita di un uomo è stato recuperato nel pomeriggio di oggi 2 agosto. Sul posto è arrivata la polizia scientifica. Al momento la vittima non è stata identificata.

Pubblicato in Dalla provincia
Giovedì, 14 Giugno 2018 10:40

Cadavere in Arno, accertamenti in corso

qwwewertE' stato ritrovato nella mattina di oggi 14 giugno. Per recuperare il cadavere in Arno, i vigili del fuoco della sede centrale di Pisa sono intervenuti sul lungarno Guadalongo di Pisa. Sul posto polizia di Stato e carabinieri per risalire all'identità dell'uomo. Secondo le prima informazioni, il cadavere non era in acqua da molti giorni quando è stato avvistato tra i pontili di attracco. 
(Notizia in aggiornamento)

Pubblicato in Dalla provincia
Pagina 1 di 7

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466