skinterrapisa2019

Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-
Domenica, 01 Settembre 2019 18:21

Vento e pioggia, danni a Castefranco e S.Miniato

WhatsApp Image 2019-09-01 at 19.32.43Pochi minuti di temporale e Castelfranco finisce sott'acqua. È successo intorno alle 17 quando una tempesta di pioggia e vento ha fatto volare via tavoli esterni e tegole dei tetti nel capoluogo e nelle frazioni. L'intensità della pioggia ha provocato anche l'immediato innalzamento dei fossi, tutti al limite nel territorio comunale e attenzionati per il rischio tracimazione. Il ritorno in pochi minuti di una situazione di normalità ha fatto sì che, però, la situazione non superasse i livelli di guardia. Il temporale ha colpito impianti pubblici, abbattendo la recinzione del campo scuola calcio e, sempre in zona stadio, ha anche scoperchiato il tetto di un'abitazione. Danni anche a una palestra del capoluogo di Castelfranco, dove il vento ha letteralmente sradicato la porta di accesso. 

Pubblicato in Cronaca

castelfrancoaltoUn bando regionale per riqualificare il centro storico di Castelfranco. Il Comune, con una delibera di giunta, ha deciso di aderire all'avvio della Regione Toscana per progetti di investimento "finalizzati alla qualificazione e valorizzazzione dei luoghi del commercio ed alla rigenerazione degli spazi urbani".
Per poter aderire al bando il Comune di Castelfranco intende proporre un intervento, per cui è stato approvato il piano di fattibilità, denominato Facciamo chiasso in centro – Arte sociale per una riqualificazione urbana e della memoria umana che interessa sette chiassi ubicati in centro storico.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto
Venerdì, 30 Agosto 2019 17:50

Maltempo-lampo, danni a Castelfranco

IMG 3108Pochi minuti di maltempo e danni nelle zone dei comuni di Calcinaia, Bientina e Castelfranco. Questo l'esito del temporale del pomeriggio che si è abbattuto sul territorio e che ha visto l'intervento del personale del distaccamento di Cascina e Castelfranco e della sede centrale. Gli interventi hanno riguardato per la gran parte rami pericolanti oltre che tegole, gronde e simili. Gli interventi effettuati, alla fine di un primo bilancio, sono stati oltre venti.

Pubblicato in Cronaca

spogliatoicastelfrancoRestyling per gli impianti sportivi del Comune di Castelfranco. Per prima cosa è toccato agli spogliatoi dello stadio Martini, che sono pronti per la nuova stagione con gli storici colori biancoverdi del Castelfranco. Gli impianto ospitano sia la squadra di calcio di Seconda Categoria sia la Podistica Castelfranchese.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

IMG 2956L'avviso di evasione parla chiaro. In ballo ci sono 5 anni di Imu mai versati, per un totale di 6mila euro da pagare, magari chiedendo una comoda dilazione con prima rata all'1 settembre. Peccato, però, che il destinatario dell'avviso non sia il proprietario della casa in questione. È la storia che arriva da Orentano, dove un cittadino si è visto recapitare pochi giorni fa una richiesta di Imu arretrata per una casa che non è sua.

Pubblicato in Cronaca

rifiutilucAgevolazioni per il pagamento della Tari, il contributo comunale sui rifiuti, per il 2019. A Castelfranco si possono richiedere fino al 20 settembre.
Il bando pubblico è stato pubblicato sul sito www.castelfrancodisotto.gov.it dove è possibile reperire tutta la documentazione per fare domanda, oppure le informazioni e i moduli sono disponibili all'Ufficio relazioni con il pubblico del Comune (piazza Bertoncini 1).
Il Comune ha impegnato risorse pari a 23mila euro seppure il bando sia uscito in ritardo rispetto al periodo in cui viene pubblicato di solito, a causa del rinnovo dell'amministrazione comunale. Rispetto allo scorso anno sono stati ulteriormente aumentati gli scaglioni per le tariffe delle utenze domestiche, con particolari riduzioni a beneficio dei giovani e degli anziani. La grande novità introdotta quest'anno riguarda le utenze non domestiche ed è mirata al sostegno delle attività commerciali presenti nel centro storico, alle quali è stata dedicata una riduzione del 50 per cento sul pagamento della Tari, per gli esercizi che abbiano aderito al Centro commerciale naturale.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

20151101034742Lutto illustre a Orentano, frazione del Comune di Castelfranco di Sotto. È scomparso Gaspero Lazzerini, Gasperino di Burilli per gli orentanesi ma per tutti 'Il Capo'.
È il sindaco, Gabriele Toti, a tracciare un ricordo dell'uomo: "Con il soprannome 'Il Capo' - ricorda - lo si identificava subito, non solo ad Orentano, ma anche in tutta la zona. Il bello dei piccoli paesi, delle piccoli comunità è la presenza di persone, che per il proprio corso di vita e le proprie attività, diventano un personaggio e restano destinati a lasciare un segno ed un ricordo per molti anni. Il Capo rientra appieno in questa categoria. Lo vedevi in qualsiasi manifestazione a dare una mano, in particolare dove c'era un ingresso ed una cassetta per le offerte o un biglietto staccare. Era lì in prima fila, inconfondibile: con la battuta pronta, a scherzare e raccontare qualche aneddoto, della sua vita notturna. Il pezzo forte erano le sue tante avventure, raccontate, vantandosi delle belle presenze femminili conosciute e ri-battezzate "le Ferrari": quante ce ne hai descritto, e come dicevi tu, tanto epiche da "far parlare anche i giornali esteri". Nel suo darsi da fare per le associazioni quando c'era una festa o una manifestazione, ha sempre mostrato un grande attaccamento al suo paese: il suo essere orentanese da generazioni".

Pubblicato in Castelfranco di Sotto
Domenica, 11 Agosto 2019 14:31

Cadono rami, sindaco chiude due aree a verde

IMG 2783Caduta di rami, interdetto l'accesso a due aree a verde nel Comune di Castelfranco.
È successo iei (10 agosto) quando il Comune ha deciso l'interdizione all’accesso all’interno della aree a verde dii viale Vigesimo e via Pio La Torre, compresi i sentieri pedonali, ad eccezione dell’area di sgambatura cani.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

Giorgio RossiPer i castelfranchesi è stato prima di tutto il presidente della squadra del paese, il vecchio Tuttocalzatura che sotto la sua gestione salì della seconda categoria fino all'interregionale. Un imprenditore con la passione per il calcio, espressione di un mondo produttivo e sportivo che sembra già storia. Giorgio Rossi se n'è andato all'età di 84 anni, spegnendosi questa notte (2 agosto) all'ospedale San Giuseppe di Empoli, dove era arrivato ieri sera dopo un malore improvviso.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

1d4704de-d20a-42e8-931f-ba2651416f69Ci sono 60mila euro per finanziare il piano operativo (il vecchio regolamento urbanistico) che fisserà regole comuni per Castelfranco di Sotto e Santa Croce sull'Arno e altri 100mila per le valutazioni di rischio idraulico che al territorio dei 4 Comuni del comprensorio del Cuoio aggiunge anche Pontedera e Santa Maria a Monte. "Un segno - per il consigliere regionale Andrea Pieroni - che quando questo territorio si rimbocca le maniche e lavora insieme, i risultati arrivano".

Pubblicato in San Miniato
Pagina 1 di 108

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466