Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

DSC 2715Domani 24 maggio toccherà alle scuole del Comprensorio. Da qualche giorno, la polizia di Stato, aspettando l'inizio dell'anno scolastico 2018-2019, stra distribuendo i suoi diari ai ragazzi degli istituti comprensivi della Valdera e dei comuni di Vicopisano, Castelfranco, Montopoli e Santa Croce.

Pubblicato in Dalla provincia

33200338 1341816009285172 7894896935184629760 nUn uomo buono e stimato, disponibile, generoso e altruista. Lo ricorda così chi ha conosciuto Remo Benvenuti, 75 anni, noto imprenditore calzaturiero molto attivo nella comunità e conosciuto in tutto il comprensorio. Remo è morto nella notte di lunedì 21 maggio per le complicanze di un'infezione che se l'è portato via in pochi giorni e nonostante le cure attente del reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Empoli.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

MCF 25 2 - CopiaPisa città della ceramica, ma in mostra c'è anche Fucecchio. La produzione di ceramica, infatti, per quasi tre secoli a partire dal 1500, ha rappresentato una parte importanti dell'economia fucecchiese grazie agli sbocchi commerciali favoriti dall'asse fluviale dell'Arno. Questo inedito capitolo dell'economia di Fucecchio, insieme ad altri centri produttori, è presente a Pisa, nel complesso monumentale di San Michele degli Scalzi, nella mostra Pisa città della ceramica, aperta fino al 5 novembre e organizzata dalla Società Storica Pisana con la cura scientifica di Monica Baldassarri.

Pubblicato in Fucecchio
Sabato, 19 Maggio 2018 11:30

Castelfranco, 15 diplomati in italiano

FullSizeRender 1 2Ieri 18 maggio hanno ricevuto il loro diploma: 15 studenti stranieri, beneficiari delle misure d'accoglienza straordinaria del Comune di Castelfranco di Sotto, ai quali è stato consegnato il diploma Cils - Certificazione di italiano come lingua straniera.

Pubblicato in San Miniato

apeAl lavoro in sicurezza. Con la sicurezza di un lavoro. Sono tanti i significati che si ottengono accostando le parole lavoro e sicurezza in una stessa frase. Sulle morti bianche, però, si sono concentrate le riflessioni del primo maggio nelle piazze, comprese quelle di Fucecchio e di San Romano: i comuni del distretto del Cuoio si sono ritrovati lì.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

Cencio AscianoSarà mostrato ai castelfranchesi solo nella sera di venerdì 8 giugno, due giorni prima del Palio dei barchini che si correrà domenica 10. È il nuovo Cencio commissionato dall'Associazione Palio: il drappo dipinto che le quattro contrade di Castelfranco si contenderanno da quest'anno. Con l'edizione 2017, infatti, i rossoblù di San Bartolomeo hanno definitivamente messo in bacheca, nella sede di via Fratelli Rosselli, il Cencio dipinto nel 2012 dal sanminiatese Luca Macchi.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

89549ba6-be46-4ca7-972a-3da1feaa3794Si è schiacciata le dita nella porta. Il dolore, per la bambina della scuola materna di piazza Giusti a Castelfranco di Sotto è stato tanto, anche se la mano non è in pericolo, a quanto si apprende al momento.

Pubblicato in Cronaca

7addaba2-f16a-454c-9935-4c6018cddd20A circondarlo per prime sono state le ragazze, a caccia dell'autografo e dell'immancabile selfie. Del resto, non capita tutti i giorni di avere in "cattedra" un professore d'eccezione come Simone Rugiati, chef e conduttore televisivo, arrivato giovedì mattina alle scuole medie di Castelfranco per parlare di cibo e alimentazione.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto
Mercoledì, 25 Aprile 2018 18:52

Liberazione, il 25 aprile del Cuoio in foto

d8cb1bd0-7ab6-49da-93d0-10fcdd6ab8c3Giornata ricca di celebrazioni, quella di oggi 25 aprile, nei comuni del comprensorio del Cuoio. Manifestazioni e commemorazioni si sono svolte nei capoluoghi come nelle frazioni, per ricordare la liberazione, ma anche per augurarsi un futuro diverso, fatto di sogni realizzati, pace e diritti.

Pubblicato in Dalla provincia

31265243 1478369825625592 8614087326865709728 n"E' stata proprio una bellissima serata". Allegra e partecipata come sempre, quando a organizzare è Una goccia onlus. Questa volta, la serata insieme è stata a Capanne, all'interno della tecnostruttura Avis. La cena, oltre che un bel momento di condivisione, è stata anche per raccogliere fondi da destinare ai progetti dell'anno in corso.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466