skinterrapisa2019

Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-
Enrico Mazzinghi“E’ passato un anno da quando Enrico Mazzinghi ci ha lasciato e anche la stagione sembra essere triste oggi. Sembra ieri quando lo vedevamo con il giornale in mano davanti alla Perla di Montecalvoli. I suoi racconti continuavano ad essere pieni di saggezza e di una cultura che, da autodidatta, superava spesso quella di molti di coloro che lo stavano ad ascoltare”. Così Liberi e Uguali di Santa Maria a Monte ricorda Enrico Mazzinghi, commerciante e da sempre impegnato nella politica locale. Era l’anima politica della frazione di Montecalvoli, scomparso il 25 marzo dell’anno scorso all’età di 76 anni (Montecalvoli piange Mazzinghi, commerciante e assessore).
Pubblicato in Santa Maria a Monte

7b8d6f45-8b64-4f5c-990f-7cf29e78143cdi Nilo Di Modica

Decine di interventi fin dalla prima mattinata in vari comuni della provincia a causa del forte vento che si sta abbattendo su tutta l'area costiera della Toscana. Fra questi anche molti disagi nei comuni del comprensorio del Cuoio, a cominciare da Santa Maria a Monte dove i Vigili del Fuoco sono dovuti intervenire per ripulire un tetto dalle tegole cadute da una casa vicina. 

Pubblicato in Santa Maria a Monte

5a16a341-d382-4d05-a71e-6d981f56bbc2Strada bloccata e mezzi di soccorso a lavoro dalle ore 23 per un violento frontale avvenuto fra due auto lungo via di Bientina. Le operazioni di soccorso, alle quali stanno partecipando i Carabinieri ed i Vigili del Fuoco, hanno costretto alla chiusura della strada per entrambe le corsie.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

scuola elementare san donatoL'ultima parola non è ancora detta, spiega la dirigente scolastica Sandra Fornai, che si riserva qualche giorno prima di parlare di una soluzione definitiva. Perché in aiuto alla scuola primaria di San Donato potrebbero arrivare le assegnazioni degli organici o progetti didattici specifi come è già successo altre volte. Intanto, però, nella scuola della frazione di Santa Maria a Monte, a settembre ci saranno soltanto 5 bambini che frequenteranno la prima classe e lo faranno insieme ai 13 bambini di seconda, in una pluriclasse che, stando alle regole, non può comprendere più di 18 alunni.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

b1b46561-3942-4dc5-b531-4eec95a879d5"Ormai da tantissimi anni non si interviene più nel comune di Santa Maria a Monte sui problemi legati alla difesa del territorio e di conseguenza sui rischi dell'esposizione alla salute dei cittadini". Ne sono convinti i militanti della Casa dei Comunisti, che attribuiscono "Tutto questo immobilismo, in parte, è dovuto al mega progetto chiamato Tubone, sponsorizzato dal Pd e dalle associazioni industriali del distretto conciario per un importo di circa 300 milioni di euro che doveva far dismettere gli impianti di depurazione civili e industriali di molti comuni limitrofi per portare acque reflue - principalmente scarichi civili - nel mega impianto di Santa Croce sull'Arno".

Pubblicato in Politica

3b58eb56-e4ec-4a0a-9069-762b8d867cf7"Parrella dovrebbe chiedere scusa a voce alta dell'opera fatta: le consulte possono essere uno strumento di democrazia e di partecipazione se regolate in maniera democratica e trasparente. La Costituzione italiana dà ai partiti e gruppi civici l'opportunità di partecipare alla vita amministrativa, altre forme spesso sono telecomandate da il capitano di turno". Così il coordinatore de L'Idea per Santa Maria a Monte Alberto Fausto Vanni commenta la sentenza del Tar, che accoglie il ricorso sulle consulte (Consulte, Tar accoglie il ricorso ma il problema è il regolamento).

Pubblicato in Santa Maria a Monte

714bde0c-ea09-46d3-b415-e0ad265c6969Il ricorso è stato accolto: il Tar della Toscana ha rinvenuto la illegittimità, però, non degli atti amministrativi con i quali il comune di Santa Maria a Monte ha rinvenuto la loro incandidabilità, quanto della norma regolamentare che aveva disciplinato le regole di candidatura alle Consulte. Oggi 21 marzo è arrivato l'esito del tribunale amministrativo che ha accolto il ricorso presentato da Fabio Antichi e Claudio Remorini, i quali avevano lamentato di non essere stati ritenuti candidabili alle elezioni delle Consulte di Località, indette per il giorno 10 marzo 2019.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

trofeo bellavistaSarà dedicato a Marco Cipriani e Roberto Menicucci la cosiddetta Sanremo Santamariammontese, la gara ciclistica che si ispira alla Milano Sanremo e che ogni anno si corre per le vie di Santa Maria a Monte. È il terzo trofeo del Bar Bellavista, quello di sabato 23 marzo, ma è anche il primo memorial in onore di Roberto Menicucci e Marco Cipriani, due santamariammontesi appassionati di ciclismo che sono deceduti prematuramente a luglio e agosto dell’anno scorso. Cipriani era un tecnico informatico e ciclista nella Team Bike Ponticelli conosciuto e amato da tutti in paese, Menicucci era un appuntato dei carabinieri che appena poteva saltava in sella per qualche pedalata (Muore nel sonno carabiniere di 50 anni).

Pubblicato in Sport

fiori pecoreDue bandi per far sbocciare il centro storico, riempiendolo dei colori e del profumo dei fiori Santa Maria a Monte. A giugno 2016, l'Amministrazione ha avviato il progetto Smam Il borgo che vorrei per la riqualificazione del centro storico. Il progetto si è sviluppato in più ambiti: commerciale, artigianale, turistico e di riqualificazione urbana. E ora, sempre nell'ottica della valorizzazione dei propri centri storici, continua nel percorso di promozione e valorizzazione con due ulteriori progetti legati all'abbellimento e decoro dei borghi.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

rifiuti sacchi smamDue multe sono arrivate ad altrettanti responsabili di episodi di abbandono di rifiuti nel territorio comunale di Santa Maria a Monte. In un caso sono stati sanzionati gli autori degli abbandoni per sacchi contenenti materiali per l'edilizia e nell'altro caso per sacchi contenenti materiale cartaceo e rifiuti indifferenziati di vario genere.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466