Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

controllicarabinieriSuperlavoro nel corso della settimana per i carabinieri della compagnia di San Miniato, anche con l'ausilio di personale della Compagnia intervento operativo del battaglione Toscana e del nucleo cinofili di San Rossore. È stato svolto un servizio coordinato per il contrasto a furti e spaccio e per la prevenzione delle violazioni al codice della strada.
In totale sono state elevate 18 multe per violazioni al codice della strada, sono stati sottoposti a controllo circa 350 automezzi, identificate circa 400 persone, ritirate tre patenti di guida e una carta di circolazione ed è stato sottoposto a fermo amministrativo un veicolo.

Pubblicato in Cronaca

carabinieri-arrestiSpaccio di droga a Pisa, pusher in manette. L'operazione che ha portato in carcere un ventenne di origine albanese è scattata nel tardo pomeriggio di ieri (6 gennaio) quando i carabinieri di Pisa assieme al personale della Compagnia intervento speciale del battaglione Toscana di Firenze, impegnati nel controllo di un italiano agli arresti domiciliari, hanno identificato all'interno dell'abitazione più persone e, insospettiti dal loro atteggiamento, hanno deciso di approfondire gli accertamenti. Una successiva ed accurata perquisizione dei luoghi ha consentito il rinvenimento di sette panetti di hashish, per un peso di oltre 300 grammi, occultati all'interno di due palloncini gonfiabili, droga risultata nelle disponibilità del giovane albanese. L'italiano agli arresti domiciliari, a sua volta sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di venti grammi di marijuana. Dopo le formalità di rito l'arrestato è stato portato al carcere di Pisa, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Pubblicato in Cronaca
Domenica, 25 Novembre 2018 10:52

Sorpreso a vendere hashish: in manette

carabinierigazzellaSorpreso a vendere hashish, in manette. È successo nel tardo pomeriggio di ieri (24 novembre) a Pontedera quando i militari della locale stazione con la collaborazione dei militari dell'Eeercito Italiano, impiegati nell'operazione Strade Sicure, hanno arrestato un 22enne di origine marocchina.

Pubblicato in Cronaca
Domenica, 23 Settembre 2018 12:34

Arrestato mentre cede hashish a un giovane

carabinieristradaNella serata di ieri (22 settembre) a Pisa i militari della locale stazione hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, un 26enne di origine senegalese. Lo straniero è stato sorpreso mentre cedeva a un giovane del posto una dose di hashish di circa un grammo.

Pubblicato in Cronaca

foto01Era qualche tempo che gli agenti della polizia municipale di Cascina avevano notato un motociclo nuovo di zecca parcheggiato senza motivo di fronte al circolo Arci di via Corte. Ieri hanno deciso di capire perché una moto nuova, mai assicurata, veniva lasciata incustodita. Alzando la sella hanno trovato 16 panetti di droga (1,6 chili di hashish) incellofanati dentro una sacca di tela.

Pubblicato in Cronaca
Domenica, 06 Maggio 2018 09:02

Spaccia a Pontedera, nei guai un 32enne

carabinieri autoAncora un arresto per spaccio a Pontedera. Nel primo pomeriggio di ieri (5 maggio) i militari del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Pontedera hanno fermato un 32enne italiano italiano che, già tenuto sotto controllo, è stato perquisito, per iniziativa dei carabinieri: addosso aveva circa 20 grammi di hashish. Al termine delle formalità è stato rilasciato, su disposizione del pm e in ottemperanza alle disposizioni attuative del codice penale.

Pubblicato in Cronaca

CARABINIERI 1Controlli notturni approfonditi dei carabinieri della compagnia di Pisa nella nostta appena trascorsa con la collaborazione della compagnia di intervento operativo di Firenze, dei cinofili di San Rossore, del Nas di Livorno, del Nucleo carabinieri ispettorato del lavoro e dei militari della Guardia di finanza di Pisa.

Pubblicato in Cronaca

carabinierigazzellaVede i militari in divisa e cerca di fuggire. E' stato questo suo comportamento frettoloso, seguito dalla fuga dei campi, a costare l'arresto a J.H., un 39enne residente a Castelfranco di Sotto, di origine marocchine, accusato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Pubblicato in Cronaca
Domenica, 11 Febbraio 2018 11:17

Spaccia mentre è ai domiciliari: in manette

carabi11Nascondeva in casa hashish e cocaina e con tutta probabilità continuava a spacciare anche se agli arresti domiciliari. Ma è stato scoperto, a Ponsaco, dai militari della locale stazione dei carabinieri e del nucleo cinofili di San Rossore. L'uomo, un 42enne di origine marocchina, era sottoposto ai domiciliari per reati concernenti gli stupefacenti quando è stato perquisito l'appartamento. Nelle imbottiture della camera da letto e nella vaschetta dello scarico del bagno sono stati trovati 15 grammi di hashish, 4 di cocaina e diverso materiale per il confezionamento e lo spaccio della droga. Dopo le formalità di rito l'uomo è stato arrestato, in attesa della convalida degli atti, che è avvenuta nella mattinata di ieri in tribunale.

Pubblicato in Cronaca

daniele campaniContinuano i controlli serali della polizia locale di Pontedera per contrastare i fenomeni di microcriminalità. Questa volta gli uomini del comandante Daniele Campani hanno trovato dieci grammi di sostanza stupefacente nascosti nel parcheggio sotto la coop, di via brigate partigiane, completamente estranea ai fatti come le altre attività della zona.

Pubblicato in Dalla provincia
Pagina 1 di 3

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466