Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

WP 20150323 007Nel primo semestre 2018 il cuoio pisano ha segnato una flessione del 3%, -0,75 punti sui +1,24 dell'export provinciale. A trascinare al ribasso l'export delle pelli sono soprattutto Hong Kong (-20,8%) e Cina (-14,9%).

 

Pubblicato in Dalla provincia
Venerdì, 26 Ottobre 2018 11:11

Pelle e cuoio tra sostenibilità e innovazione

aula potecoUn ciclo di incontri e laboratori per consolidare e divulgare la cultura tecnica del cuoio. L'obiettivo della Stazione Sperimentale per l'Industria delle Pelli e delle materie concianti che lo organizza e quello di mettere in atto un programma di divulgazione scientifica, un ciclo di workshop tematici promossi dal Politecnico del Cuoio.

 

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno
Domenica, 21 Ottobre 2018 17:09

Smaltimento pelle, Fratoni propone un tavolo

fratoni2"Recepiamo il grido di allarme di Cna Federmoda e ci rendiamo disponibili ad aprire un tavolo di confronto, che, come in altri contesti legati all'economia circolare, affronti il tema contingente immaginando però soluzioni di sistema a medio-lungo termine".

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

59754852-1cb9-4491-96d8-ebf40fa5e761Tra curiosità e novità, si è aperta oggi 25 settembre l'edizione 2018 di Lineapelle, con il meglio dell'offerta in pelle per l'autunno inverno 2019 e con tanti spunti. Tra i 200 espositori toscani ci sono quelli di San Miniato, che hanno ricevuto una delegazione del Comune arrivata in Fiera per promuovere l'abbinamento pelle e tartufo. 

Pubblicato in in Azienda

3DSCUn territorio fisico fatto di luoghi fisici. Ma che, per non darsi proprio nessun limite, hanno scelto di diventare anche virtuale. Così da essere "casa", proprio come fa IlCuoioindiretta,it, anche per chi è in giro per il mondo. L'Associazione Conciatori arriva in Rete, per raccontare la il mondo della conceria su www.distrettosantacroce.it. Un portale, che racchiude e racconta 250 concerie, 250 lavorazioni conto terzi, 6mila lavoratori e un fatturato medio annuo di 2.400.000.000 euro su un territorio che abbraccia 6 comuni e 100mila abitanti tra Firenze e Pisa. Un territorio che mal prescinde dalla sua economia trainante e che con questa economia ormai da sempre intreccia la sua storia. 

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

Corso La Calzatura 3L'organizzazione della formazione professionale nel comprensorio del Cuoio non va in vacanza e, anzi, vede in agosto un periodo di particolare fermento. È di questi giorni infatti la notizia dell'apertura delle iscrizioni a una nuova iniziativa gratuita, con capofila il polo tecnologico conciario di Santa Croce sull'Arno, rivolta a 20 maggiorenni per ottenere un diploma di tecnico per la realizzazione artigianale di prodotti dei comparti moda, pelle e calzatura.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

80dc55a6-77a6-4615-948d-e7447731a114 1Hanno trovato degli scarti di pelle su una scarpata a lato della Sp 111, nel comune di Fucecchio nel tratto compreso tra i due ponti sul rio Vincio e sul canale Usciana. E uno degli agenti della polizia municipale dell'unione dell'Empolese Valdelsa libero dal servizio ha anche visto un uomo allontanarsi che, secondo le indagini, sarebbe di Santa Croce sull'Arno: la sua azienda produce la stessa tipologia di materiale rinvenuto ed è già stata oggetto di un sopralluogo degli inquirenti.

Pubblicato in Fucecchio
Domenica, 03 Giugno 2018 17:49

Se ne va un pezzo di Cuoio, addio Gastone

gastone contiEra uno di quelli che, in qualche modo, hanno fatto il Distretto. Gastone Conti, imprenditore della Rifincuoio, era un uomo laborioso, educato e rispettoso. Uno di quelli mai invadenti ma di compagnia, da sempre legato a Santa Croce sull'Arno, dove ha trascorso tutta la vita.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

vamasa"Vamas ha più di 100 dipendenti. E poi ha pensato di fare una cosa innovativa. Un'esperienza di successo che nasce dal lavoro e dall'impegno. La Toscana è grande per queste capacità e questi imprenditori. La crisi in Toscana picchia ma è meno forte. Colpisce questa capacità di strutturare questa capacità produttiva e questa rete. I distretti, qualcuno pensava che non reggessero la competizione e invece hanno dimostrato dinamismo". Sono queste le prime parole con cui Enrico Rossi ha aperto la sua visita alla Vamas, storica azienda del distretto conciario per sottoscrivere un protocollo di intesa con la regione Toscana che impegna la Vamas a una serie di investimenti anche in termini di ricerca. "Frutto di un gran lavoro che dimostra come sui distretti stia poggiando la pripresa della Regione - ha aggiunto il presidente della Toscana - Capitalismo dal volto umano che crea ricchezza giocandosela sulla qualità, non sul costo del lavoro".

Pubblicato in San Miniato

Cuoio di Toscana 03Le aziende conciarie del comprensorio del Cuoio saranno protagoniste con Cuoio di Toscana, il consorzio leader nella produzione di cuoio da suola, che andrà infatti a Pitti 93 in supporto dell'alto artigianato italiano con una collezione di scarpe totalmente personalizzabili. L'iniziativa sarà presentata giovedì 11 gennaio alle 20 al teatro Odeon di Firenze in piazza Strozzi. Ci sarà un configuratore virtuale permette oltre 8mila combinazioni per personalizzare la scarpa, scegliendo tra modelli, materiali, cuciture e colori.

Pubblicato in in Azienda

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466