skinKaroqcuoio

Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

poliziaarrestoCalano i furti in abitazione ma aumentano quelli in esercizi commerciali e gli scippi. Sono alcuni dei dati del rapporto della questura di Pisa per capoluogo e provincia che consentono di tracciare un quadro complessivamente in miglioramento tra il 2017 e il 2018. In particolare per quello che riguarda i furti in genere c'è da segnalare un calo di circa il 15,31 per cento in provincia che a Pisa capoluogo raggiunge il 17%. Gli episodi sono infatti passati, in provincia, dai 13.268 del 2017 agli 11.237 dell'anno appena concluso.
Bene anche i risultati sul fronte dei furti in abitazione, con un calo del 10% in provincia e dell'11% a Pisa.

Pubblicato in Cronaca

polizi notte 1A inchiodarlo è stato un tatuaggio sul polso sinistro raffigurante un'aquila, ripreso dalle telecamere di sicurezza dei supermercati che aveva rapinato. Si tratta di un 37enne italiano già noto alle forze dell'ordine. A identificarlo e fermarlo è stata la polizia del commissariato di Empoli che seguiva le indagini fin dal primo colpo. L'uomo tra il 17 e il 27 di questo dicembre aveva messo a segno tre colpi ai danni di supermercati: il primo il 17 dicembre a Vinci nella frazione di Sovigliana, poi il 19 all'Eurospin di San Miniato Basso, portando via poco meno di mille euro e il terzo poche sere fa a Cerreto Guidi alla Coop di Stabbia.

Pubblicato in Cronaca

controlli repertorioE' entrato contromano in autostrada al casello di Pisa Nord dell'A/11. L'uomo, 75 anni originario di Lucca e proveniente dall'Aurelia, voleva andare verso Firenze, ma ha imboccato la rampa sbagliata, senza notare il segnale di divieto d'accesso.

Pubblicato in Dalla provincia

polizi notte 1Non solo era irregolare sul territorio nazionale, ma era anche destinatario di un mandato di cattura internazionale per furti in abitazione, emesso dall'Albania. L'uomo, 35 anni, è stato segnalato ieri 30 novembre. Un cittadino ha chiamato il 113 raccontando di aver appena visto un uomo che stava scavalcando il cancello di un palazzo a Pisa.

Pubblicato in Dalla provincia

3 13Il Camper della Polizia contro la violenza di genere. Nel solco delle iniziative di prevenzione e contrasto della violenza contro le donne, a Pisa torna il camper della Polizia. L'obiettivo è favorire l'emersione del fenomeno della violenza di genere, offrendo alle vittime il supporto di una equipe di operatori specializzati presenti all'interno del camper, prevalentemente di sesso femminile.

Pubblicato in Dalla provincia

030bfd54-4e60-4abb-9341-12d7a6d43cd6E' riuscita a chiedere aiuto solo dopo giorni. In due, in quella casa di Cisanello, ce l'hanno tenuta per 15 giorni, sequestrata contro la sua volontà. Picchiata e violentata, stordita da alcol e droga. E' una storia agghiacciante quella che arriva da Pisa. Gli e le agenti della Polizia di Stato sono riusciti a liberarla domenica fisicamente. Di più la donna, ex badante dell'Est di 29 anni, ci ha messo per confidare agli agenti ciò che le era successo.

Pubblicato in Dalla provincia

TOSCANA - Ritirate 22 patenti e tolti più di 1.000 punti. Etc. FOTOQuando la Polizia stradale di Pisa li ha notati, era a bordo si un motorino senza targa. Ieri sera 4 novembre, la pattuglia della sezione di Pisa gli ha intimato l'alt in Fipili, all'altezza di Navacchio. Solo che loro, un 15enne livornese e uno straniero di 18 anni, anziché fermarsi, hanno tirato dritto a tutto gas cercando di far perdere le loro tracce, ma i poliziotti sono riusciti a fermarli all'altezza dell'aeroporto Galilei.

Pubblicato in Dalla provincia
Venerdì, 26 Ottobre 2018 19:40

Ha precedenti per spaccio e furti: espulso

poliziacieEnnesimo accompagnamento della questura di Pisa ai Centri di permanenza temporanea (Cpr), questa volta quello di Brindisi, di uno straniero identificato in zona stazione. Nel pomeriggio di oggi uno straniero, di origine tunisina, non in regola con le norme sul soggiorno, al controllo dei poliziotti sotto la galleria Gramsci, è risultato già conosciuto per episodi di spaccio di sostanze stupefacenti, minacce, furto, resistenza a pubblico ufficiale, molestie, estorsione, danneggiamento, sostituzione di persona, lesioni personali, ricettazione e lesioni.

Pubblicato in Cronaca

14-dscn2195--medium-1 2Numerose le persone e i veicoli controllati e diversi i provvedimenti adottati a carico di persone che risiedono a Pisa e ritenute pericolose per la sicurezza pubblica. Ieri 9 ottobre, nell'ambito del controllo del territorio, la Questura di Pisa, con la collaborazione della Guardia di Finanza che ha impiegato le proprie unità cinofile, ha effettuato straordinarie e mirate attività in questo centro città e in zona stazione ferroviaria.

Pubblicato in Dalla provincia

DSC 0013Sono entrati in un negozio di Pontedera e hanno rubato scarpe, abbigliamento e circa 400 euro che erano in cassa. Erano passate le 3 della notte dello scorso 20 settembre quando è stato infranto il vetro della porta d'ingresso del negozio di abbigliamento per commettere il furto. Il proprietario ha allertato la polizia di Pontedera e gli agenti hanno subito iniziato le indagini, anche grazie alle immagini dell'impianto di videosorveglianza.

Pubblicato in Dalla provincia

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466