skinKaroqcuoio

Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

carabinieri autoSecondo i connazionali con i quali stava litigando, l'uomo si rifiutava di contribuire alle spese di vitto e alloggio.

Pubblicato in Dalla provincia

carabinierinotteinTrovato con la cocaina a un controllo reagisce contro i carabinieri e finisce in manette. È successo in nottata a Pontedera. A finire nei guai un 30enne italiano per il reato di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Lo stesso, dopo un controllo alla circolazione strade, è stato trovato in possesso di tre dosi di cocaina, del peso complessivo di oltre tre grammi, che erano state occultate nel vano portaoggetti della vettura. Durante il controllo l'uomo ha reagisto in malo modo nei confronti dei militari, usando violenza nei loro confronti, prima di essere bloccato e ammanettato.

Pubblicato in Cronaca

Mah3Q jR

Era entrato in una cantina e, completamente ubriaco, aveva iniziato a molestare con schiamazzi e offese i residenti dell'edificio di via Mazzini. E la cosa andava avanti già da un po' quando sono intervenuti i carabinieri di Castelfranco di Sotto.

Pubblicato in Cronaca

0a061e8e-9061-4809-89b8-da84008a91dc"Vi confesso che sono commosso. Vedere questa partecipazione così diffusa è un fatto che ci dà fiducia nel futuro". Lo ha detto il presidente provinciale dell'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia Bruno Possenti inaugurando la nuova sede dell'Anpi di Santa Croce sull'Arno.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

poliziacittaNotte movimentata per gli agenti delle volanti di polizia nella nottata appena trascorsa.
Ieri sera, nel corso di un normale servizio di controllo del territorio, personale della questura ha arrestato un 44enne, T.A. le sue iniziali, ritenuto responsabile del reato di resistenza a pubblico ufficiale. La famiglia dell'uomo aveva chiesto l'intervento del 113 di Pisa perché l'uomo si era scagliato contro il padre e la zia in presenza della figlia minore. Una volta arrivati i poliziotti se l'è presa anche con loro all'esterno della sua abitazione di San Giuliano. Su disposizioni del pm di turno l'uomo è stato condotto in carcere in attesa della convalida dell'arresto da parte del Gip.

Pubblicato in Cronaca

30706911 225335418022432 8951735352750505984 n

Una passeggiata fra storia e natura, nei luoghi nascosti dove la Resistenza, oltre a numerosi paesani e cittadini in fuga, trovarono rifugio anche in Valdera. Ad organizzarla il circolo Arci di Montefoscoli in occasione della Festa della Liberazione, il 25 aprile, con un giro a piedi alla scoperta di alcuni rifugi scavati nel bosco, spesso residui di epoche passate, che diedero riparo alla popolazione nei momenti più duri del passaggio del fronte.

Pubblicato in Dalla provincia

medaglia oro marco minniti brenda barnini 121Una medaglia d'oro per non dimenticare l'impegno e il sacrificio degli eroi democratici. È stata conferita nella giornata di oggi (17 gennaio) la ricompensa al merito civile. Quasi 500 persone presenti al PalaExpo, in cui sono intervenuti ex partigiani, ex volontari ed ex deportati, le associazioni, le forze dell'ordine e centinaia di studenti. Presente il ministro dell'interno Marco Minniti, il sindaco di Empoli Brenda Barnini e il sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli insieme agli altri sindaci dei comuni del circondario dell'Empolese Valdelsa.

Pubblicato in Dalla provincia

IMG-20150721-WA0008

Sarà una collaborazione fra comune di San Miniato e Scuola Normale di Pisa a dare luce, entro il 2018, all'atteso Museo della Memoria e della Resistenza all'interno di una parte dei locali ubicati nei Loggiati di San Domenico, dove adesso ha sede la biblioteca comunale.

Pubblicato in San Miniato

gori

Una tradizione ed un nome, Giuseppe Gori, che ancora si rinnovano nella memoria di Cigoli, anche e soprattutto attraverso le iniziative dell'omonimo comitato, che il prossimo 4 giugno ricorderà il partigiano. In occasione dell'anniversario della morte del concittadino, infatti, il Comitato Giuseppe Gori organizza un evento domenica prossima a partire dalle ore 18,30. A quell'ora ci sarà il ritrovo in piazza Cardi Cigoli e da lì ci si sposterà a piedi fino al cimitero, dove sarà deposto un mazzo di fiori sulla tomba di Giuseppe Gori, da parte di rappresentanti del Comitato, del Sindaco e dell'Anpi.

Pubblicato in San Miniato

anpi foulardGiornata antifascista anche in Valdera. Il 27 maggio, manifestazioni si terranno a Pontedera, Bientina, Cascina e Ponsacco. Organizzata in tutta Italia dall'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia, vuole “costruire nel Paese una diffusa coscienza nazionale sul problema dell'intensificarsi del fenomeno e della minaccia neofascista in Italia e nel mondo, dei razzismi, della xenofobia e sulla necessità di una piena attuazione dei principi della Costituzione”.

Pubblicato in Dalla provincia
Pagina 1 di 3

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466