Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

20151120074828Alcuni treni sono stati soppressi, altri hanno accumulato ritardi fino a 90 minuti. Alle 15,40 di oggi 9 agosto è ripresa la circolazione ferroviaria tra Empoli e Signa, sulla linea Firenze – Empoli.

Pubblicato in Dalla provincia

67572124 2475416122478932 8885334080317554688 nL'incendio è divampato vicino ai binari, nel territorio comunale di San Miniato. Tanto vicino che, dalle 15,30 circa di oggi 2 agosto, il traffico ferroviario fra San Romano ed Empoli, sulla linea Pisa – Empoli, è stato sospeso. L'intervento si è concluso alle 18.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

controllo fsPiù di 300 viaggiatori sono stati allontanati e identificati poiché trovati dal personale "anti evasione di Trenitalia" privi di regolare titolo di viaggio. E' parte di quanto risultato in un controllo scattato dall'alba di ieri 13 luglio nella stazione di Pisa Centrale.

Pubblicato in Dalla provincia

20150511 190019Domenica 9 giugno entra in vigore l'orario ferroviario estivo e anche in Toscana sono diverse le novità introdotte per favorire i viaggi dei pendolari e dei turisti su richiesta della Regione e delle comunità territoriali. Fra queste, per agevolare i pendolari della FiPiLi che si trovano in coda a causa del lavori, sulla direttrice Firenze Pisa, dalla prossima settimana, 9 treni regionali veloci fermeranno in via eccezionale anche a Empoli.

Pubblicato in Dalla provincia
Martedì, 04 Giugno 2019 10:39

Vagone del treno a fuoco nel deposito

b6051082-206d-472a-b0c1-28b91c586a87Il vagone era in sosta e vuoto. I danni, quindi, si sono limitati alle sole cose. Non si esclude l'azione dolosa, al momento, nell'incendio che nella notte tra 3 e 4 giugno ha completamente distrutto il vagone di un treno nel deposito ferroviario di Pisa. Sul posto, alle 1,30 circa, sono arrivati i vigili del fuoco con 2 automezzi. Sul posto anche i carabinieri e la polizia ferroviaria. L'intervento si è concluso intorno alle 4,30. La squadra ha dovuto attendere la disattivazione della linea elettrica ferroviaria prima di poter iniziare le operazioni di spegnimento. 

Pubblicato in Dalla provincia

polizia binariUn uomo di 50 anni residente nella zona del Comprensorio questa mattina 29 marzo, prima delle 8 a è stato travolto dal treno nella mattina di oggi 29 marzo. E' successo tra le stazioni di San Romano e Pontedera, a Capanne di Montopoli Valdarno, in direzione Pisa nel tracco di ferroia costeggiata da via dei Girasoli, una strada secondaria che corre nella zona di capanne a nord della strada ferrata.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno
Domenica, 10 Marzo 2019 11:42

Strappa la borsa a una donna, arrestato

carabinieristradaIn manette per rapina a una donna. A finire nei guai un giovane di Fucecchio, arrestato per il colpo ai danni di una donna. Il fatto è accaduto alle prime ore del mattino di ieri (9 marzo) nel piazzale davanti alla stazione ferroviaria di San Miniato-Fucecchio. In particolare, il giovane arrivato sul posto con un treno regionale, ha incrociato la donna, strappandole con violenza la borsa che portava a tracolla, dileguandosi subito dopo a piedi.

Pubblicato in Cronaca
Domenica, 27 Gennaio 2019 11:24

Muore a 20 anni travolto da un treno

ambulanza notte 2Il corpo è stato rinvenuto privo di vita a Cacina intorno alle 6,30 di questa mattina (27 gennaio) lungo la ferrovia. Immediatamente è stato dato l'allarme al 118, ma per il giovane, Simone Bertoli, 20 anni della provincia di Pisa, non c'era più niente da fare.

Pubblicato in Dalla provincia

c428d826-9af4-4d33-8fe0-eeedb1c0a5b6Ha accusato un improvviso malore e poi morto. L'uomo ha forse avuto un infarto mentre viaggiava in treno, sulla linea Lucca Pisa. Il decesso, avvenuto per cause da accertare ma sembra a causa di un infarto, ha richiesto gli accertamenti del caso da parte della Polfer e di conseguenza è stata interrotta la circolazione dei treni. Il dramma si è verificato nel tardo pomeriggio di oggi 8 gennaio su un convoglio partito da Firenze e arrivato a Lucca alle 17,31. Da qui il treno è ripartito alle 17,42 ma all'altezza di Ripafratta è avvenuto l'irreparabile. Per consentire gli accertamenti del caso sono stati soppressi alcuni treni sia da Lucca diretti a Pisa che viceversa. Per i pendolari Trenitalia ha predisposto un servizio di bus sostitutivi, ma chi si trovava a bordo ha dovuto attendere oltre un'ora per salire sui mezzi in arrivo da Viareggio.

Pubblicato in Dalla provincia

ambulanzanotteTragico incidente intorno alle 18 di oggi (25 novembre) nelle vicinanze della stazione di Pontedera. Per cause ancora al vaglio una giovane, di origine straniera, è stata travolta da un treno in corsa. Inutili i soccorsi per la donna, per cui al momento dell'arrivo dei sanitari non c'era più nulla da fare. I rilievi per l'incidente hanno rallentato il traffico ferroviario da Firenze a Pisa.

Pubblicato in Cronaca
Pagina 1 di 6

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466