Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Polizia stradale Firenze - immaginiL'auto era ferma in una piazzola di sosta, sulla FiPiLi, vicino Lastra a Signa con un uomo accasciato sul volante. Per questo i passanti hanno chiamato il 113 e una pattuglia della polizia stradale di Firenze è arrivata sul posto. L'uomo, 33 anni, è stato denunciato perché guidava l'auto benché ubriaco.

Pubblicato in Dalla provincia

controlli repertorio 1A dare l'allarme è stato un automobilista che se l'è visto arrivare contro ed è riuscito a evitarlo. La polizia stradale di Firenze ha ritirato la patente a un uomo che aveva bevuto e si era messo al volante di una Fiat 600 per poi imboccare contromano la strada di grande comunicazione FiPiLi.

Pubblicato in Dalla provincia

Mah3Q jR

Era entrato in una cantina e, completamente ubriaco, aveva iniziato a molestare con schiamazzi e offese i residenti dell'edificio di via Mazzini. E la cosa andava avanti già da un po' quando sono intervenuti i carabinieri di Castelfranco di Sotto.

Pubblicato in Cronaca

b2bcd04f-49af-4911-9c79-6e0c23d37b6c 1I carabinieri di Santa Croce sull'Arno lo aspettavano in caserma per ottemperare a una disposizione del tribunale, ma invece in caserma non c'è mai arrivato ed è finito all'ospedale San Giuseppe di Empoli.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

carabinieri gazzellaI clienti del supermercato Lidl di Santa Croce sull'Arno hanno chiamato i carabinieri per segnalare uno straniero nel parcheggio che, in evidente stato di ebrezza alcolica, importunava i passanti.

Pubblicato in Cronaca

27Prima si è messo a disturbare i clienti di un bar, poi all'arrivo dei carabinieri li ha aggrediti con calci e pugni. Protagonista un 34enne, marocchino, incensurato, arrestato ieri sera (5 dicembre) dai carabinieri della compagnia di Empoli.

Pubblicato in Cronaca

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466