Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

IMG-20150430-WA0006Non ci sono motivazioni valide per giustificare la chiusura dello stabilimento di Saline di Volterra del gruppo Schlumberger, la Smith che comporta la perdita di circa 200 posti di lavoro sul territorio pisani. Lo ha detto il segretario regionale della Fiom toscana Massimo Braccini dopo l'incontro avuto all'associazione industriali di Pisa con la direzione dell'azienda.

Giovedì, 07 Maggio 2015 15:33
Pubblicato in in Azienda
Leggi tutto 0

Burger King con tassello 1Lavoro per i giovani a Pontedera si aprono nuove possibilità. 35 contratti, tanto vale per il territorio l'arrivo del Burger King a Pontedera al Cineplex. Il nuovo punto vendita della catena americana dei panini e non solo che aprirà alla fine di gungo.

Mercoledì, 06 Maggio 2015 19:35
Pubblicato in in Azienda
Leggi tutto 0

donna managerIl Jobs Act e le nuove regole del lavoro, se ne parla molto ma confini e dubbi sui concreti risvolti operativi restano.

Mercoledì, 06 Maggio 2015 14:53
Pubblicato in in Azienda
Leggi tutto 0

high-tech-manifatturieroPisa si conferma una provincia hi-tech. Le aziende in provincia che si occupano di tecnologia sono 288 e rappresentano un giro di affari da un miliardo di euro con circa 6mila persone che lavorano nel settore.

Martedì, 05 Maggio 2015 20:15
Pubblicato in in Azienda
Leggi tutto 0

IMG-20150430-WA0007Un distaccamento della presidenza della regione Toscana si trasferirà a Volterra per seguire la vertenza della Smith International e Della People Care di Collesalvetti.

Martedì, 05 Maggio 2015 19:07
Pubblicato in in Azienda
Leggi tutto 0

Sessantacinque borsisti e 9 corsi di perfezionamento Ph.D. per laureati di talento. Arriveranno a Pisa da tutto il mondo, per studiare e per avviarsi alla ricerca in un campus internazionale come è oggi la Scuola Superiore Sant'Anna. La scuola Universitaria pisana infatti ha pubblicato il bando di concorso per per l'anno accademico 2015 / 2016. L'inizio di questi corsi è fissato al primo ottobre 2015. I 65 posti a concorso sono sostenuti da altrettante borse di studio, finanziate dalla stessa Scuola Superiore Sant'Anna, dal Ministero dell'istruzione, università e ricerca, da enti esterni, sia pubblici sia privati. Il numero dei posti e delle relative borse di studio aumenterà qualora siano individuati ulteriori fondi. Una seri d icorsi particaolrmente inprotati anche ai fini occupazionali I dati sul placement poche settimane dopo il conseguimento del titolo sono ottimi. A tre mesi dal termine del corso di studio tutti i dottori di ricerca sono occupati.
Tutti gli allievi dei corsi Ph.D. sono seguiti da un docente che, in qualità di relatore, sa individuare il percorso formativo, per valorizzare al meglio le potenzialità e per offrire loro la possibilità di indirizzarsi verso un futuro professionale ricco di soddisfazioni, indipendentemente dalla strada che vorranno scegliere.
Accanto alle opportunità di una carriera nel mondo accademico e della ricerca, numerosi dottori di ricerca dei corsi Ph.D. della Scuola Superiore Sant'Anna trovano sbocchi occupazionali in istituzioni e in aziende dove è forte la richiesta di innovazione e di un contributo intellettualmente creativo, sviluppato grazie anche un percorso di studio e di ricerca internazionale, con frequenti possibilità di viaggi all'estero, in prestigiose istituzioni partner della Scuola Superiore Sant'Anna.
Per l'anno accademico 2015 – 2016 l'offerta si amplia con il corso Ph.D. in Political Science, European Politics and International Relations, promosso in maniera congiunta con l'Università di Siena. La sua attivazione è prossima e presto saranno forniti tutti i dettagli.
Frequentare un corso Ph.D. alla Scuola Superiore Sant'Anna offre la possibilità di studiare e avviarsi alla ricerca in uno dei suoi sei Istituti: BioRorobotica, Dirpolis (Diritto, Politica, Sviluppo), Economia, Management, Scienze della Vita (Medicina e Scienze agrarie e biotecnologie), Tecip (Tecnologie della Comunicazione, dell'Informazione, della Percezione) vivendo a Pisa, città dove la qualità della vita si unisce a un sistema universitario unico in Italia e addirittura con pochi simili in Europa, dove tutto è pensato per ottenere il massimo dall'impegno nello studio.
Per accedere al concorso e ottenere una delle 65 borse di studio è necessario possedere o conseguire entro il 31 ottobre 2015 uno dei seguenti titoli accademici: diploma di laurea (vecchio ordinamento); diploma di laurea specialistica/magistrale; analogo titolo accademico conseguito anche all'estero, dichiarato equipollente dalle autorità italiane o riconosciuto equiparabile, per durata e contenuti, al titolo italiano e ritenuto idoneo ai fini della partecipazione al concorso. La domanda di ammissione al concorso può essere presentata online, prestando attenzione alla data di scadenza che varia a seconda del corso Ph.D. scelto.
Il bando di concorso, le schede di presentazione dei corsi e i link alle domande online sono disponibili su www.sssup.it/phdapplicationonline .
Per conoscere meglio i singoli corsi Ph.D. della Scuola Superiore Sant'Anna basta cliccare sul loro nome, con accanto la scadenza per la presentazione delle domande e con l'ora italiana evidenziata

Martedì, 05 Maggio 2015 14:40
Pubblicato in in Azienda
Leggi tutto 0

via-francigena-5Se l'economia langue nel comune di Castelfranco di Sotto c'è anche chi non si da per vinto e in molti si orientano su nuovi settori, magari reinventandosi dopo aver perso il lavoro albergatori.

Sabato, 02 Maggio 2015 13:25
Pubblicato in in Azienda
Leggi tutto 0

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Mercato

An error occured during parsing XML data. Please try again.
Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466