Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Fare Rete, Giovani Coldiretti premia azienda di San Miniato

Vota questo articolo
(0 Voti)

iacopoE' un'azienda agricola. Anche se alleva lumache grazie alle quali realizza prodotti cosmetici. L'agricosmetica di San Miniato e Iacopo Galliani hanno vinto il premio Fare Rete: l'innovativa linea cosmetica per la bellezza prodotta a base di bava di lumache ha ottenuto uno dei cinque prestigiosi riconoscimenti del premio promosso da Giovani Impresa Coldiretti con il patrocinio del ministero delle Politiche agricole.

Galliani manda avanti un progetto di agricoltura sociale: i suoi aiutanti sono soggetti con disabilità mentali e il premio vuole proprio evidenziare la capacità di costruire sinergie in grado di massimizzare i vantaggi delle aziende agroalimentari e del consumatore finale. Quella di San Miniato è una delle quasi 300 imprese agricole under 35 in provincia di Pisa. "Un numero destinato ad aumentare con il nuovo Piano di Sviluppo Rurale che ha destinato 40 milioni di euro alle start-up agricole - secondo Fabrizio Filippi, presidente provinciale Coldiretti –. I nuovi fondi saranno uno stimolo importantissimo al rinnovamento nelle campagne. Ogni giorno riceviamo richieste di informazioni, vengono a trovarci giovani e giovanissimi, molti dei quali devono partire da zero e non hanno dunque un'esperienza famigliare da portare avanti, che vorrebbero investire nel settore primario consapevoli sia delle difficoltà, che sono le stesse di un'altra qualsiasi tipologia di azienda, dei sacrifici ma anche dei vantaggi in termini di stile di vita e qualità della vita".
In corsa all'Oscar Green c'erano anche l'allevamento di Chianina Igp di Diego Stiaccini a Ospedaletto che produce bistecche e pacchi formato famiglia con tutti i diversi tagli di carne destinati alla vendita diretta e alla rete dei mercati di Campagna Amica e la birra geotermica di Vapori di birra, il birrificio di Sasso Pisano, Castelnuovo Val di Cecina, il primo in Italia, che sfrutta l'energia primaria della geotermia per produrre birra nel rispetto dell'ambiente e con la consapevolezza che il sentimento ecologico sia un valore da proteggere.

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Mercato

An error occured during parsing XML data. Please try again.
Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466