Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Bollette dell'acqua in ritardo, come evitare la mora

Vota questo articolo
(0 Voti)

bolletta acquaBollette in ritardo, recapitate agli utenti una settimana dopo la scadenza. Sono quelle di Acque Spa, che avrebbero dovuto essere pagate entro il 28 dicembre 2015 e che, invece, sono arrivate nelle cassette dalla posta solo in questi giorni, a cavallo dell'Epifania.

Sono tante le segnalazioni raccolte tra i cittadini del comprensorio che, nell'arco di questa settimana, si sono visti arrivare a casa una bolletta già scaduta. Un ritardo stavolta non imputabile a Poste Italiane, né alla stessa Acque Spa, bensì alla società privata alla quale il gestore ha affidato il servizio di recapito agli utenti. Un inconveniente che comporta in questi casi una piccola mora di pochi centesimi. Una piccolissima cifra, ma che rappresenta comunque un aggravio del tutto ingiustificato e che gli utenti hanno tutto il diritto di non pagare.
Per evitare la mora, quindi, Acque Spa ricorda che è possibile inviare una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , oppure conttattare il call center di Acqua al numero 800 982 982 da telefono fisso e 199 240 369 da telefono mobile. Accertato il ritardo si otiene una proroga della scadenza di 14 giorni.

 

Ultima modifica il Sabato, 09 Gennaio 2016 13:20

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Mercato

An error occured during parsing XML data. Please try again.
Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466