Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Pelle al vegetale, a Milano le creazioni di giovani designer

Vota questo articolo
(1 Vota)

DSC01937Saranno esposte a Lineapelle, a partire da domani, le collezioni realizzate da studenti di tutto il mondo con l'utilizzo di pelle conciata al vegetale in Toscana. In tutto 10 ragazzi provenienti da altrettante scuole di moda e design internazionali, che hanno partecipato alla quarta edizione del concorso Craft The Leather organizzato dal Consorzio vera pelle italiana conciata al vegetale.

I dieci studenti sono stati invitati a maggio scorso nel distretto del cuoio toscano per vivere una settimana alla scoperta di un materiale unico dell'eccellenza locale: la pelle conciata al vegetale, col quale ogni designer ha creato una collezione di accessori personali utilizzando esclusivamente questo prodotto.
Le collezioni saranno esposte a Lineapelle, al Padiglione 9/StandN29 da domani (23 febbraio) fino a giovedì 25, dove i visitatori della fiera potranno votare la loro collezione preferita.
Sempre da domani, inoltre, sarà possibile votare anche online sulla pagina facebook del Consorzio.
I lavori saranno valutati da una giuria tecnica di esperti che valuterà i lavori in base ai seguenti criteri: attinenza del concetto creativo alle qualità intrinseche della concia al vegetale, uso innovativo della pelle conciata al vegetale, eccellenza estetica, manualità e capacità manuale nella realizzazione del prodotto, coerenza e armonia della collezione. (La collezione racconta una storia?).
Il vincitore sarà decretato unendo i voti della giuria tecnica a quelli dei visitatori della fiera ed ai voti online.

Il progetto
Craft The Leather è un progetto di formazione, solo su invito, dedicato ad un gruppo di talentuosi giovani stilisti provenienti da tutto il mondo. Dieci scuole, selezionateDSC02084 tra gli istituti di moda e design internazionali più prestigiosi e innovativi, partecipano con un professore e il loro allievo più promettente. Il tutor di questo progetto, Diane Becker spiega:
"Insieme abbiamo trascorso una settimana nel comprensorio del Cuoio toscano, alloggiando al Conservatorio di Santa Chiara, con un programma full-immersion nella filiera di produzione della pelle conciata al vegetale in Toscana: visite alle concerie, ai laboratori tecnologici, agli impianti di trattamento delle acque e dimostrazioni di artigiani, dalle scarpe su misura alla pelletteria, che lavorano con questo eccellente materiale in modo artigianale. Gli ultimi giorni di questo workshop mettiamo a disposizione pelli conciate al vegetale al naturale, senza finiture, fornite dalle concerie associate e facciamo sperimentare agli studenti ed i loro professori (che veramente apprezzano la possibilità di esercitarsi) la lavorazione della pelle: un laboratorio creativo aperto.
La loro sfida progettuale (Material-led Design) è creare una mini collezione di almeno 3 pezzi in cui le caratteristiche uniche della pelle conciata al vegetale sono l'ispirazione di design, con forme e tecniche di produzione che non sarebbero possibili con materiali diversi."
In questa edizione 2015, dal 4 al 9 maggio 2015 il Consorzio Vera Pelle Italiana conciata al Vegetale ha ospitato un gruppo di selezionati talenti provenienti da Usa, Giappone, Corea del Sud, Finlandia, Israele, Olanda, Regno Unito.

Le scuole che hanno partecipato all'edizione 2015
ArtEZ Institute of the Arts, Arnhem- Olanda
Bunka Fashion College, Tokyo – Giappone
Central Saint Martins, University of the Arts London – UK
Fashion Institute of Technology, New York – USA
Hame University of Applied Sciences, Hameenlinna – Finlandia
Hiko Mizuno College of Jewelry, Tokyo – Giappone
Kookmin University, Seoul - Corea del Sud
London College of Fashion, University of the Arts London – UK
Rhode Island School of Design, Providence – USA
Slem, Waalwijk - Olanda

 

Il Consorzio Vera Pelle Italiana Conciata al Vegetale invita tutti gli operatori del settore e la stampa a visitare la fiera per scoprire i lavori realizzati dai giovani designer e le nuove collezioni primavera-estate 2017 di Pelle Conciata al Vegetale in Toscana esposte dalle concerie associate nei padiglioni 13 e 15. Le concerie del consorzio saranno riconoscibili in fiera grazie al logo consortile Pelle Conciata al Vegetale in Toscana proiettato all'entrata di ogni stand e le pelli garantite dal marchio di qualità del consorzio saranno facilmente identificabili dai clienti.

Ultima modifica il Lunedì, 22 Febbraio 2016 15:01

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Mercato

An error occured during parsing XML data. Please try again.
Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466