Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Eccellenze del Cuoio in Oriente, tartufo compreso

Vota questo articolo
(0 Voti)

singaporeQuattro imprese pisane parteciperanno alla seconda missione a Singapore e Kuala Lumpur dal 22 al 26 febbraio. Di queste, ben due sono del comprensorio del Cuoio: Gemignani Tartufi di San Miniato e Castellani.it di Santa Maria a Monte, che si occupa di soluzioni strutturali e arredo d'ufficio.

Le altre sono Zafferano il Re dei Re di Casciana Terme e Flex Porte di Lavaiano di Lari. La missione è organizzata dalla Camera di Commercio di Pisa, in collaborazione con quella nazionale. Il lavoro preparatorio era partito il 14 ottobre: 16 imprese pisane hanno incontrato Giacomo Marabiso, segretario generale della Camera di Commercio italiana a Singapore, per conoscere le opportunità offerte dall'importante città stato ma anche dalla Malesia e l'Indonesia e avviare una pre-indagine conoscitiva in merito alle potenzialità di successo su quei mercati. "La prossimità alle imprese, soprattutto a quelle più piccole e di indiscussa eccellenza -  ha detto il presidente Valter Tamburini - è impegno prioritario della Camera di Commercio di Pisa. Le aziende che accompagniamo nel Far East sono state prima aiutate a conoscere e valutare le opportunità di business e, superata questa fase, assistite nel percorso di penetrazione dei mercati esteri: un aiuto concreto a coloro che, con tutte le carte in regola, vogliono provarci sul serio".

 

Ultima modifica il Mercoledì, 24 Febbraio 2016 16:39

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Mercato

An error occured during parsing XML data. Please try again.
Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466