Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Asl Toscana Centro, anagrafi da unire dal 2 marzo

Vota questo articolo
(0 Voti)

Un unico codice identificativo dell'Asl Toscana Centro in sostituzione dei codici delle ex Aziende sanitarie locali per le banche dati della anagrafe assistiti e della anagrafe operatori sanitari. E' un altro passo verso la costituzione dell'Azienda Usl Toscana Centro, nata nel gennaio scorso dall'unificazione delle Aziende sanitarie di Firenze, Pistoia, Prato ed Empoli.

Con l'unificazione delle anagrafi, tutti coloro che possono accedere alle banche dati potranno vedere l'insieme degli assistiti e l'insieme degli operatori sanitari della Asl Toscana Centro e ciò consentirà, tra l'altro, la possibilità di operare su qualunque iscritto del territorio dell'Azienda Toscana Centro da qualunque sede distrettuale per la revoca e per la scelta del medico, l'iscrizione al Ssn, il domicilio sanitario e altro ancora. Le prime fasi di questa operazione nell'ex Asl 11 di Empoli verranno avviate il prossimo mercoledì 2 marzo, alle 13 e si concluderanno sabato 5 marzo. In questo periodo, per consentire il necessario svolgimento e il buon esito di questo processo, sono previste alcune interruzioni di attività e potrebbero verificarsi dei rallentamenti nella operatività dei vari programmi informatici connessi con le banche dati dell'anagrafe sanitaria. In particolare, si informa che tutte le attività di anagrafe (iscrizione SSN, domicilio sanitario, scelta cambio e revoca del medico di medicina generale e del pediatra di famiglia) saranno sospese da mercoledì 2 marzo alle 13,30 a lunedì 7 marzo alle 7, le attività del Cup (accettazioni, riscossioni ticket, riscossioni libera professione, prenotazioni, ecc.), comprese le attività di accettazione della radiologia, saranno interrotte mercoledì 2 marzo dalle 16 fino alle 19,30. Gli utenti che hanno appuntamenti in tale fascia oraria sono invitati, possibilmente, a recarsi prima delle 16 per procedere con la necessaria accettazione e l'eventuale pagamento ticket, altrimenti dovranno tornare successivamente per regolarizzare il ticket. Le attività di accettazione di Anatomia patologica si fermeranno indicativamente giovedì 3 marzo dalle 16 in poi. Le attività del Ser.T. potrebbero subire disagi soprattutto giovedì 3 marzo dalle 16 in poi, ma non è prevista alcuna interruzione delle attività. Tutti le altre attività non subiranno interruzioni, ma potrebbero verificarsi rallentamenti o disagi per i quali l'Azienda se ne scusa con gli utenti.

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Mercato

An error occured during parsing XML data. Please try again.
Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466