Logo
Stampa questa pagina

BNI a Ponte a Egola, mese dell'ospite per fare nuovi affari

Vota questo articolo
(1 Vota)

BNIA Ponte a Egola, San Miniato, un gruppo di Imprenditori e Professionisti del territorio si ritrovano tutti i mercoledì mattina alle 7.10 per fare affari insieme. Sono gli imprenditori membri del Capitolo Bni Arno, che a marzo, festeggiano un fatturato di oltre un milione di euro di affari conclusi.

Per festeggiare questo importante traguardo, il Capitolo Arno ha indetto il Mese dell’Ospite, dedicato ad allargare il giro di relazioni accogliendo un gran numero di colleghi nei giorni 13, 20 e 27 Marzo. Il mese dell’Ospite è una importante iniziativa per creare opportunità di business e scambio tra imprenditori del territorio. La mission è quella di aumentare il proprio giro d'affari attraverso il passaparola, da sempre uno degli strumenti più efficaci per farsi conoscere. Nei tre giorni in questione le ordinarie riunioni di capitolo saranno aperte a tutti coloro che vorranno partecipare, inizieranno con un caffé di benvenuto a partire dalle 7,10, per poi proseguire con la riunione. L'evento si protrarrà fino alle 9 e sarà dedicato allo scambio di competenze, confronti professionali. Agli ospiti sarà data la possibilità di presentare la propria attività partecipando attivamente alla riunione, toccando con mano la realtà del Capitolo BNI Arno e tutte le potenzialità del metodo Bni. Bni da sempre opera per dare ai suoi Membri l'opportunità di creare una rete di conoscenze professionali, attraverso un percorso qualificato di conoscenza e fiducia reciproca, che permette di scambiare sul territorio molte più opportunità di lavoro di quanto non si faccia normalmente. Il Capitolo Arno vuole dare questa opportunità a tutti i suoi ospiti, ben consci che questo nel Comprensorio del Cuoio ha consentito una ricaduta significativa sul giro d'affari non solo per loro, ma anche per le aziende a loro collegate con un grande beneficio per l’economia locale. I Membri del Capitolo Arno vi aspettano numerosi, per poter partecipare alla riunione basta mettersi in contatto con BNI Region Toscana Mare e la direzione del Capitolo BNI Arno, inviando una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .Per ulteriori informazioni: Capitolo BNI Arno

 

BNI Italia
Bni è la più grande organizzazione mondiale di scambio di referenze di lavoro. Oggi in Italia in Bni sono presenti circa 8.800 membri in 280 capitoli e lo scorso anno hanno prodotto un fatturato complessivo generato dalle referenze scambiate nei capitoli di circa 270 milioni di euro in Italia. Nel mondo circa 15 miliardi di dollari.
In ogni Capitolo è presente un solo professionista per ogni categoria professionale, i membri ed entrano a far parte di Bni si impegnano per offrire opportunità di lavoro ai colleghi attraverso il passaparola strutturato e le referenze. Tutto questo senza contropartite economiche nello spirito dell'economia collaborativa e della reciprocità. Si lavora su una metodica, scaturita dall'esperienza, strutturata e migliorata in oltre 34 anni che porta ogni membro ad aumentare il suo giro d’affari in modo efficace.

BNI Region Toscana Mare
Bni Region Toscana Mare raccoglie la realtà produttiva di circa duecento imprenditori e professionisti, raggruppati in sei capitoli nelle aree di Pisa, Massa-Carrara, San Miniato, Pontedera e Livorno, più altri in costituzione a Cascina, Cecina, Santa Croce sull’Arno e Volterra. Quest’anno il fatturato complessivo dei Membri della Region ha superato la soglia dei 6.500.000 euro.

Ultima modifica il Sabato, 09 Marzo 2019 17:58

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466