skinterrapisa2019

Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Donne in Banca, Crédit Agricole sottoscrive la Carta: prima in Italia

Vota questo articolo
(1 Vota)

credit agricoleIl gruppo Crédit Agricole Italia ha sottoscritto, primo istituto in Italia, la carta "Donne in Banca: valorizzare la diversità di genere" emanata dall'Associazione Bancaria Italiana. Il Gruppo ha espresso vivo apprezzamento per l'iniziativa tesa alla valorizzazione della diversità di genere e per le politiche di inclusione.

Il Gruppo guidato da Giampiero Maioli aveva già sottoscritto a marzo l'accordo con le organizzazioni sindacali teso a contrastare la violenza di genere e, ad aprile, aveva arricchito il proprio Codice Etico e di Comportamento con la "Carta del Rispetto": un documento che stabilisce alcuni importanti principi e raccomandazioni pratiche (come convocare e condurre riunioni, quali codici di comunicazione utilizzare nelle diverse situazioni, come riuscire ad immedesimarsi nei nostri interlocutori) capaci di generare un'evoluzione culturale a vantaggio della costruzione di un ambiente di lavoro sempre più inclusivo. Il percorso di valorizzazione delle differenze di genere è iniziato 9 anni fa all'interno del Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia e oggi si continua ad investire e lavorare per aumentare il numero di donne in ruoli di responsabilità. Il Gruppo è inoltre attivo sul lato della formazione e del network con corsi di leadership femminile e progetti di mentoring, oltre a progetto destinati nello specifico a favorire la worklife balance come lo smart working: un'opportunità della quale attualmente usufruiscono oltre 1000 dipendenti in Italia.

Ultima modifica il Venerdì, 28 Giugno 2019 20:10

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Mercato

An error occured during parsing XML data. Please try again.
Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466