Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

“Ctt Nord fa 3 milioni di utili. Serve il Premio per i lavoratori”

Vota questo articolo
(1 Vota)

bus 1"Chiediamo alla proprietà dell'impresa, alla luce dei risultati di bilancio dichiarati, di riaprire subito il confronto a partire dalla definizione del Premio di Risultato per l'anno 2020 che tenga conto anche dell'impegno profuso dai lavoratori nell'anno 2019". La richiesta alla Ctt Nord arriva dalle organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uil trasporti e Faisa Cisal dopo che hanno "appreso che Ctt Nord ha chiuso in positivo ancora una volta il bilancio con un utile di oltre tre milioni di euro".

"La notizia - per i sindacati - è senza dubbio positiva e il risultato, oltre a porre le basi per un futuro stabile del gruppo, anche dal punto di vista industriale è senz'altro apprezzabile. Preme però a queste organizzazioni sindacali ricordare alla politica locale e all'azienda che i lavoratori di Ctt Nord sono senza integrativo di secondo livello dal 2014, svolgendo l'attività quotidiana con una condizione economica e normativa imposta con un atto unilaterale della Società. Questa situazione ha prodotto una considerevole perdita economica per i lavoratori e un aggravio delle loro condizioni di lavoro, mentre per l'azienda ha certamente significato un risparmio che ha contribuito in modo netto agli utili conseguiti negli ultimi anni.
Riteniamo altresì che l'esclusione di fatto dei lavoratori dal processo di partecipazione alla fase delle 'scelte', negando le loro richieste e relegandoli al mero ruolo di prestatori sordi di manodopera, sia un modello anacronistico, superato, che produce un evidente disequilibrio nella ripartizione del merito e del risultato. Pur comprendendo la complessità della fase attuale dovuta all'incertezza dell'esito finale della gara del Tpl, siamo a ribadire dunque la necessità di concretizzare un accordo integrativo, sulla base del contenuto della piattaforma presentata dalle organizzazioni sindacali a gennaio 2019".

Ultima modifica il Martedì, 16 Luglio 2019 20:46

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Mercato

An error occured during parsing XML data. Please try again.
Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466