Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Fondo Indennizzo, Federconsumatori aiuta i risparmiatori

Vota questo articolo
(1 Vota)

WP 20151002 001I titoli indennizzabili sono le azioni e obbligazioni subordinate emesse da 11 istituti (Popolare di Vicenza, Veneto Banca, Banca Etruria, Banca Marche, CariChieti, CariFerrara, Credito cooperativo padovano, Banca Brutia, Banca popolare delle provincie calabre, Banca di Paceco e Credito cooperativo interprovinciale Veneto). 

Federconsumatori di Pisa da sapere che "è possibile presentare le istanze per l'accesso al Fondo Indennizzo Risparmiatori aprendo la strada dei rimborsi per le vittime dei crack bancari. A partire dal 22 agosto, con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto, finalmente si è aperta la possibilità per i cittadini vittime del risparmio tradito di inviare le relative richieste per l'accesso al Fondo Indennizzo Risparmiatori tramite il portale Consap. La scadenza per la presentazione della richiesta è di 180 giorni a partire dal 22 agosto e fino al febbraio 2020". Per informazioni e chiarimenti, la Federconsumatori di Pisa è a disposizione negli sportelli su tutto il territorio provinciale. Per appuntamenti chiamare il numero 050580688 o scrivere all'indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

 

Ultima modifica il Venerdì, 08 Novembre 2019 11:03

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Mercato

An error occured during parsing XML data. Please try again.
Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466